Dati storici lega fantalibertadores

FANTALIBERTADORES
Stagione 2012/13
Girone 1

COPA LIBERTADORES


Uscito fuori da un girone che ad inizio stagione era stato denominato delle paperelle perché stentava a carburare, ecco il pulcino Pio del River Plate che si laurea campione di Copa Libertadores e vince il titolo grazie ad una cavalcata straordinaria che lo ha visto vincere praticamente tutto e guadagnarsi ad un certo punto anche il soprannome di Attila, altro che paperelle!
E dopo la prematura eliminazione dell'anno scorso, mister onepeece ora si gode una stagione incredibile e ricca di premi e può cantare anche lui 'chi non salta peruviano è' salutando dal gradino più alto del podio il collega dgenerationx alla guida del Cienciano, squadra per la seconda volta finalista sconfitta in due anni da quando è iniziata la lega!
Non contento della coppa, il River che intanto si era aggiudicato il Premio Speciale, ottiene anche quello per il Miglior Marinaio (altre 70 unità guadagnate) per aver vinto la classifica globale.
Vento in poppa praticamente per tutto l'anno e nonostante bastassero i pareggi vista l'immunità acquisita per la doppia vittoria Apertura-Clausura, gli argentini hanno inanellato ben 6 vittorie consecutive nella fase finale, devastanti!!
Il risultato di 5-4 finale mette ko i peruviani del Cienciano a cui vanno tantissimi complimenti per la grande stagione e consentono agli argentini di aggiudicarsi dunque anche la Recopa, visto che nell'altra finale di Copa Sudamericana, la vincitrice Penarol ha ottenuto un punteggio più basso degli argentini.
Al River un bottino di 260 unità (+ altri 10 per la Recopa), mentre la finalista sconfitta Cienciano sarà premiata con 130 unità.
E dulcis in fundo, per il River Plate il prossimo anno ci sarà da difendere i colori della lega Fantalibertadores nella Champions League del sito di Fantaclub dove si sfidano tutte le migliori squadre vincitrici delle leghe più importanti e seguite di tutto il sito.

COPA LIBERTADORES
le 8 vincenti dei tornei di AP e CL più le migliori 2 della classifica aggregata di ogni girone
1°A River Plate * 2 3 2 3 Boca Juniors 2°A
4°C Nacional 2 2 2 2 Atl. Nacional 3°C
River Plate * 5 6 4 3 Boca Juniors
Chivas 4 3 5 5 Cienciano
2°D Chivas 3 3 River Plate * 4 4 3 4 Cienciano 3 2 Cienciano 1°D
3°B Cruzeiro 3 2 River Plate 1 1 Grêmio 4°B
5-4
2°C Club Olimpia 4 4
Cienciano 3 2 Once Caldas 1°C
3°A Argentinos Jrs 2 2 Caracas 2 3 4 2 Flamengo 2 1 San Lorenzo 4°A
Club Olimpia 4 5 5 2 Once Caldas
Caracas 3 7 6 3 Flamengo
1°B Corinthians 3 2 5 2 Flamengo 2°B
4°D Caracas 2 4 3 3 Bolivar 3°D




RIVER PLATE - Cienciano
5 - 4 (86,5 - 80)


Si affrontavano le due vincitrici dell'Apertura dei girone A e D con un cammino costellato di vittorie e vista l'immunità, era il River Plate la logica favorita anche se il Cienciano aveva eliminato nel suo percorso squadre molto forti della nostra lega.
Ne è venuto fuori uno scontro senza esclusione di colpi dove entrambe le squadre salutavano con estrema felicità il rientro dalla squalifica di Ljajic contro il Pescara, ma onepeece aveva un altro grande ritorno tra i titolari con Di Natale che faceva superare la soglia del 5° gol dando la vittoria finale.
Complimenti ad entrambe le squadre per la bellissima stagione condotta sempre tra i primi posti della classifica globale e che le ha viste concludere nel migliore dei modi una ottima annata!



COPA SUDAMERICANA


E se nella coppa maggiore si sono affrontate la vincitrice incontrastata del girone argentino e il campione dell'Apertura del girone D, qui la finale è stata tra quinta e sesta classificata del girone C che si conferma raggruppamento di grande qualità visto che anche il Nacional è rimasto in lotta sino alla fine per il Premio degli Eliminati, beffato dagli ultimi assist.
Scorrono anche qui le immagini di una stagione che ha riservato mille sorprese per il Penarol degli amici mattiva che, a poco a poco, è venuto fuori alla distanza e lottando su ogni pallone è riuscito ad essere il migliore tra tutti in una finale giocata con un uomo in meno al pari degli avversari (per entrambe non è stata la prima volta in stagione).
Il risultato finale è stato di parità, ma la coppa va al Penarol grazie alla migliore classifica globale totale (2704,5 punti contro i 2695,5 dell'Emelec) con le due squadre vicinissime!
Grandi complimenti e onore all'Emelec, vero osso duro per tutte le squadre che lo hanno affrontato e che esce comunque gratificato per l'ottima stagione, che lo ha visto peraltro già vincitore di un premio in lega
Al vincitore Penarol, squadra che l'anno scorso arrivò in finale, ma sconfitta, andranno 180 unità, mentre agli ecuadoriani dell'Emelec premio finale pari a 90 unità.

COPA SUDAMERICANA
escluse le qualificate alla Libertadores, passano le altre migliori 4 della classifica aggregata di ogni girone
5°A Velez S. 2 4 2 0 Arsenal S. 6°A
8°C LDU Quito 3 2 2 1 Libertad 7°C
Velez S. 4 5 3 1 Libertad
Colo Colo 4 4 6 2 Universitario
6°D Colo Colo 1 4 Velez S. 2 3 3 2 Universitario 2 0 Universitario 5°D
7°B International 1 1 Penarol 1 1 Vasco da Gama 8°B
1-1
6°C Penarol 2 3
Emelec 2 3 Emelec 5°C
7°A Independiente 0 1 Penarol 3 4 2 5 Emelec 2 0 Estudiantes 8°A
Penarol 3 7 5 3 Emelec
Palmeiras 3 3 3 2 Pachuca
5°B Palmeiras 3 2 2 1 Santos 6°B
8°D Club America 0 2 2 4 Pachuca 7°D




PENAROL - Emelec
1 - 1 (69,5 - 69)


Partita al cardiopalma che ha regalato forti emozioni sino agli ultimi minuti dove Mexes metteva dentro un pallone decisivo non solo per il Milan, ma per le speranze del Penarol che tentava di aggrapparsi agli avversari che pochi minuti prima erano andati a segno con Balotelli.
In tempi non troppo remoti avevamo commentato che dopo la magia in Champions League, il mister si aspettava non dico un gol, ma almeno una sufficienza proprio da Mexes che quest'anno ha già fatto registrare 4,5 ed autoreti.
Ma il calcio è bello perché il pallone rotondo riserva sempre sorprese e quasi all'ultimo respiro è arrivata la perla che impreziosisce una ottima stagione.
I frequenti turnover di fine campionato avevano messo a dura prova lo schieramento di una formazione completa, tant'è vero che entrambe le squadre si sono presentate con un uomo in meno e si sono praticamente equivalse sia nei gol segnati che in quelli subiti.
Per un soffio si aggiudica quindi l'incontro la squadra uruguaiana del Penarol che anche pareggiando festeggia grazie al vantaggio di 9 punti nella classifica a totali e si fa quindi pesante, in sede di bilancio finale, tutte le volte che le due squadre hanno giocato in 10 durante l'anno.
La grande stagione di lamagica ed il suo Emelec finisce comunque in crescendo e contro un avversario col quale aveva sgomitato per l'intera stagione in un girone C molto molto combattuto.





Clicca QUI per il Torneo degli Eliminati

(NOTA: cliccare sul nome della squadra per vedere la rosa completa)

Argentinos Jrs
maglietta
cargeta87
Crediti: 0

 

Arsenal Sarand
maglietta
farolo
Crediti: 2

 

Boca Juniors
maglietta
vincenzo1965
Crediti: 0

 

Estudiantes
maglietta
sheva76
Crediti: 5

 

Independiente
maglietta
melamir
Crediti: 6

 

Racing
maglietta
siriannone
Crediti: 13

 

River Plate
maglietta
onepeece
Crediti: 0

 

San Lorenzo
maglietta
vinz82
Crediti: 0

 

VelezSarsfield
maglietta
alterbridge
Crediti: 1

 

 

Indietro

Risultati e classifica