FANTASILEGA
Stagione 2014/15
Girone 1

 

 


Fantasilega


 

Si partira' con la nuova stagione fantacalcistica il 23 agosto 2015 anche se presumibilmente ci sara' qualche anticipo gia' alla 1a giornata.Considerando le vacanze estive e soprattutto la settimana di ferragosto per cio' che riguarda Fantasilega tutti gli aventi diritto alla partecipazione(come nuovi inseriti in lista o perche' gia' vecchi partecipanti che hanno gia' versato la cauzione) devono versare la quota di iscrizione entro e non oltre la 1a settimana di agosto,termine ultimo sabato 8 agosto.Tutti coloro che rispettano questo termine saranno regolarmente iscritti,gli aventi diritto che non rispetteranno il termine suddetto perderanno il loro diritto di prelazione sul posto in lega che dunque tornera' a disposizioni di eventuali utenti in lista di attesa.Cio' non toglie che i ritardatari possano regolare la loro posizione anche dopo sabato 8 agosto,ma in quel caso dovranno prima chiedere all'organizzazione se il loro posto e' ancora libero (e a loro assegnato) onde evitare di fare versamenti che non avrebbero senso. Tutto questo perche' non ho assolutamente intenzione di arrivare dopo la 1a settimana di agosto a dover ancora rincorrere gente che magari sparisce viste le vacanze.Devo avere il tempo di muovermi e di poter trovare nuovi utenti piu' interessati.In molti hanno gia' richiesto i dati necessari x il pagamento,chi vuole e quando (appena) potete chiedetemeli e vi saranno dati in breve tempo.

 

 

 

Regolamento Tabelloni Calendario competizioni Premi
Champions League Europa League Coppa Italia Fantacoppe
Fantamedia Panchina Partite sospese/rinviate Cambi extra
Fantamercato Non consegne Richiedi indietro la cauzione  

 

 

 

 

   Play Off 

1° premio 750 chips

Gianigno

"Black Dragons"


2° premio  325 chips

Hbklaf "Malesani Team"


 3° premio  175 chips

Harrymou "Kebandateam"


 4° premio iscrizione stagione 2014/15  65 chips

Robydream "Audax Monreale"

 

 

Finale 1° posto

Black Dragons-Malesani Team 3-2

Finale e lega dall'esito non pronosticabile in alcun modo prima dell'inizio dei play off,questo sarebbe stato uno di quegli antepost quotati a 200 che nessuno avrebbe mai giocato meno l'esaurito di turno.Black Dragons di Gianigno si impone in finale per 3-2 sul quotatissimo Malesani Team di Danilo di Fabio alias Hbklaf in una partita al cardiopalma che ha riservato emozioni fino allo scadere.In una lega in cui conta molto la posizione di accesso ai play off (i migliori del girone hanno punti di vantaggio negli scontri diretti) Gianigno si presentava ai nastri di partenza praticamente in deficit contro qualsiasi avversario dato che la sua posizione di classifica era un 9° posto di girone dovuto sia ad alcune scelte sbagliate in fase di girone appunto (vedi solo la cessione di Icardi per acquistare Callejon) sia a un girone stesso assurdo nel quale tutti sembravano scienziati del fanta e che presentava ogni giornata i totali piu' alti in assoluto dei 4 gironi con 6/7 squadre nelle 10 migliori della totali che e' risultato significativo di come appunto vincere nel girone 4 non era affatto facile giornata dopo giornata e da qui un 9° posto che avrebbe tagliato le gambe a chiunque.Dall'altra parte un fortissimo Malesani Team che il suo girone lo aveva stravinto con merito e assolute capacita' e che appunto per questa posizione conquistata partiva nel ristretto novero delle favorite per la vittoria finale.Poi partivano i play off,Malesani evitava il turno secco che Black Dragons superava agevolmente nella vittoria per 3-1 su Wfl2 che era 4a di girone. Entrati nella fase a doppio confronto ecco la 1a sorpresa.Gianigno se la vedeva con la sua bestia nera La Locomotiva di Pazzo29 che aveva concluso il girone in 2a posizione e che si presentava comunque come favorita nonostante avesse accusato delle battute di arresto nella parte finale del girone.Dopo lo 0-0 dell'andata Black Dragons giocava la partita perfetta imponendosi 4-0 nel ritorno e compiendo quello che sembrava un miracolo solo al pensarlo prima della doppia sfida.Con un 6-1 aggregato invece il Malesani Team passeggiava contro Gigiuozzo replicando la facile affermazione nei quarti battendo 5-1 in aggregato Fc Interciar partendo sempre e comunque da favorito.Gianigno se la vedeva invece con The Queen che aveva vinto il suo girone e dopo il pareggio per 1-1 nell'andata ecco l'ennesimo ritorno schock: 2-0 e semifinale conquistata con l'accesso alla zona premi che aveva gia' dell'incredibile per una squadra piazzatasi 9a nel proprio girone.Ma qui le cose cominciavano a girare perche' evidentemente Gianigno,non puntando su un blocco ma su una squadra molto variegata ha potuto sfruttare il deficit della sua penultima avversaria quell'Audax Monreale creata per sfruttare il blocco Juventus che invece nelle ultime partite faceva molto turn over. Un pesante 4-2 all'andata controllato con l'1-0 del ritorno mandava Black Dragons in finale a giocarsela contro il Malesani Team che invece doveva sudare le fatidiche 7 camicie per superare un fortissimo e in formissima Ke banda team che imponeva un 4-4 in aggregato che non bastava perche' i totali premiavano Danilo partito con handicap in entrambe le partite e costretto a recuperare in modo stressante in entrambi gli incontri per arrivare in finale.Massimo rispetto tra due amici e compagni di viaggio,sotto questi aspetti si proponeva questa finale che Gianigno affrontava a cuor leggero per le altre leghe vinte in questa stagione fantastica e che invece Danilo sentiva forse di piu' perche' questa era l'ultima occasione stagionale per imporsi in una lega.Tanto piu' una lega come la nostra che a detta di molti e' bella,difficile e che vincere darebbe tanto onore.I precedenti dell'annata non facevano dormire sogni tranquilli a Danilo gia' battuto dal buon Gianigno in altre leghe,ma cio' che mi fa piacere sottolineare,e non me ne voglia nessuno ma e' cosi,e' l'assoluta mancanza di piangerie che cercavano di scaricare jella sull'avversario con frasi gia' fatte come " hai gia' vinto" oppure " sono perdente perche'..." o cose del genere.E come si passava la giornata della finale? A sossergiare crodini e a fare scommesse insieme scambiandosi opinioni serie sullo svolgimento della finale e su cosa poteva accadere con Gianigno che nemmeno quando Toni aveva gia' timbrato per Danilo si e' mai permesso di dire "ho gia' perso" mantenendo ferma la consapevolezza che quei 5 giocatori che erano differenti potevano fare la differenza.Senza alcuna scaramanzia veniva fuori anche la frase " Dan giocati la doppietta di Zaza e il gol di Iago,lo sai che segnano no?".Come detto Danilo andava subito in vantaggio con super Toni,mossa unica in lega e coraggiosa non fatta nelle ultime giornate ma sin dal girone,mossa che ha fatto grande Danilo che si e' dimostrato fantallenatore con le palle per una scelta che esulava dai soliti nomi forti.Ma la partita non era certo chiusa e l'uscita prematura dal campo di uno spento Saponara (voto 5) non poteva che rendere felice Gianigno.Tatarusanu (out Karnezis per infortunio),che Gianigno aveva trovato per starda con botta di culo (quando le cose sono scritte) per una stupida ammonizione di Neto nella partita prima al 95° compiva qualche buon intervento,Basta trionfava con la Lazio a Napoli,altre ottime sufficienze ed ecco che scatta il +3 per la difesa,ma non bastava. +1 anche per Danilo che pero' proprio nel portiere ha sofferto di piu' nel suo finale di stagione e dopo Andujar a Parma e i gol subiti da Handanovic nei precedenti fallimentari incontri,il portiere interista non si smentiva incassando 3 gol:tragedia.I gol in comune di Candreva e Vazquez spostavano un po' gli equilibri della gara a favore di Black Dragons che pero' aveva bisogno di altro per vincere perche' anche in caso di pareggio Danilo aveva 3,75 punti di vantaggio.Ma se Danilo aveva scommesso su Toni finalmente Gianigno poteva sfruttare la sua mossa a sorpresa per i play off,tale Zaza che fino ad ora non aveva assolutamente influito sui risultati di Black Dragons che ne era stato penalizzato.Zaza show incredibile con due gol di livello trascinavano Gianigno oltre la 3a soglia in modo abbondante ma poi il colpo di scena:rigore Sassuolo.Tira Berardi? ma quando mai,Zaza sul dischetto ed ecco l'errore che rimetteva tutto in discussione.Nulla piu' accadeva,bisognava solo aspettare i voti (da non dimenticare che entrambi avevano gia' sbagliato un rigore con Tevez). Si andava a nanna stremati,stressati e non so chi abbia dormito di meno.Non so' Danilo,io ero andato a dormire con la speranza che Malesani non arrivasse a 72 consapevole che se non ci fosse arrivato era vittoria per me. Si va su Fantagazzetta,si aprono i voti e il primo che mi balza agli occhi e' il 7,5 per Glik da parte della Gazzetta. Il gelo,sono fregato. Perche' poi,devo dirlo,affrontavo la finale sereno prima,ma quando sei in ballo vuoi solo vincere e se si tratta della tua lega diventa tutto piu' pesante.Man mano che si vedevano i voti sembrava sempre piu' chiaro che la 2a soglia per Danilo ci sarebbe stata e infatti Dan ha fatto 73 punti.E ora? Beh,ora ci vuole l'impossibile mi sono detto,in fondo i giocatori non in comune tra le fila Black Dragons hanno fatto bene,vediamo.Si incastrano i voti giusti e come il 7,5 dato a Glik la Gazzetta premia Basta a Napoli con un 7 che fa media e regala 3 punti bonus.Si arriva a Zaza che aveva si sbagliato il rigore ma che aveva segnato 2 gol di pregevole fattura. Doppio 7,5 e ..... tasto memoria + ne veniva fuori un 73  e rotti con il solo Iago che mancava all'appello....La sera prima altri siti davano dal 6 al 6,5 per cui prima dell'ultimo voto,non mi vergogno a dirlo,la tensione era scaricata da un pianto di bambino perche' il traguardo della vittoria della mia lega per i miei Black Dragons era davvero vicina.Si clicca sul Genoa e nonostante il deludente 5,75 x Iago la 3a soglia era realta' e non piu' sogno e giu altre lacrime di bambino,ma non chissa' per cosa,ma forse perche' quella serenita' che accompagnava il mio prepartita forse era solo apparente,era autoconvinzione,soprattutto con l'avvicinarsi di un risultato che non era piu' impossibile.Voti ricalcolati 2-3 volte,il risultato era quello.Black Dragons batteva Malesani Team per 3-2 ed era trionfo in una stagione fantastica in cui tante altre importanti leghe sono state vinte,ma x me vincere Fantasilega,la mia lega,che organizzo da anni era un sogno ed ora e' diventato realta'.Mattinata lavorativa svogliata,il sogno si trasferiva alla realta' con un pensiero fisso dopo la gioia per la vittoria,il dispiacere per la sconfitta di quello che per me e' piu' di un amico.Fin quando arrivava un benedetto messaggio whats app.Danilo scriveva i suoi complimenti,deluso per se stesso,ma felice e consapevole che la partita aveva espresso dei valori molto differenti in questa finale secca che in un certo qualmodo rende meno amara la sconfitta per 3-2 rispetto a una sconfitta per qualche centesimo di punto.Questa la cronaca di questa finale,non c'e' modo di esprimere la gioia,la mia gioia per un risultato che si sperava a inizio lega ma che mai avrei pensato a inizio play off.Tanti gli attestati di stima e soprattutto finalmente la consapevolezza di aver fatto qualcosa di grande e importante e forse Gianni devi cominciare a credere che oltre alla fortuna avuta in qualche frangente e oltre agli errori fatti avrai fatto anche tante cose buone per vincere questa lega.E se in tanti dicono che e' bella e difficile perche' la tua vittoria,Gianni,dovresti ritenerla meno importante? Grandissimo risultato,credi in te,prenditi quel trofeo a cui tenevi tanto,e' tuo!E hai battuto in finale un grandissimo fantallenatore,renditene conto,e la tua vittoria e' importante anche per questo perche' se batti i migliori vuol dire che anche tu puoi stare in quel gruppo di ottimi fantallenatori che giocano su Fantaclub.Vamossssssss!!!!!!!

 

 

 

 

Finale 3°/4° posto

Ke banda team-Audax Monreale 3-0

Finale per il 3° posto che non ha avuto storia visto il 3-0 con il quale il Ke banda team ha battuto un Audax Monreale arrivato cotto alla fase conclusiva della stagione.Meno di 60 punti per la squadra siciliana che non ha trovato solidita' nel blocco Juve visto il tanto turn over che la squadra piemontese ha effettuato.Pero' anche con i restanti elementi della rosa non si e' riuscito a fare la differenza e sia Hamsik che Felipe Anderson,ad esempio,hano ripreso a deludere nella fase piu' calda della stagione.Segna il solo Candreva mentre Tevez sbaglia un rigore e cosi per Harrymou si risolve tutto con una passeggiata di salute targata Icardi e Higuain che pur sbagliando un rigore almeno segna una doppietta che fa punti cosi come il gol del solito immenso Candreva che ripiana i 2 gol subiti da Buffon.Oltre 78 punti e pratica chiusa per quello che si e' dimostrato il miglior elemento del gruppo albiceleste e non e' poco.Persona squisita e sempre disponibile al colloquio il nostro Stucchi,posizione piu' che meritata per cio' che ha fatto vedere in questa stagione.Robydream si conferma il solito frequentatore di premi in Fantasilega,qualche volta di piu',altre di meno ma lui il cartellino lo timbra sempre.Spero di riuscire a conoscerlo al community day,sarebbe un piacere.Un grande applauso ad entrambi per tutto cio' che avete fatto in e per questa lega.

 

 

 

 

 

Play out

1° premio 150 chips Marcois84 "Lech Poznan"


2° premio iscrizione stagione 2014/15 parsiphalfc "Parsiphalfc"

 

* Nel doppio pareggio di semifinale tra Parsiphalfc e Quasiquasi passa Parsiphal per i migiori totali del doppio confronto (le due squadre avevano la stessa posizione di classifica di gironi)

 

Lech Poznan-Parsiphalfc 1-1 (70,75-66,75)

Finale molto piu' equilibrata di quello che possa sembrare e 1-1 finale con non narra di tutte le emozioni che la partita ha riservato.Entrambe le formazioni subivano gol dai portiere,ben 3 Parsiphalfc con Handanovic,altri 2 da Buffon per cio' che concerne Lech Poznan.Squadra meno tipo quella di Fabrizio che infatti prendeva 3 gol non soliti da Romagnoli a Parolo passando per Klose.E nonostante il gol forse proprio Parolo con la sua espulsione ha tolto a Fabrizio qualche velleita' in piu' di successo anche se Klose trovava il gol solo nel finale entrando dalla panchina.Poi il rigore sbagliato da Tevez per non farsi mancare nulla.Ma Marco non era da meno e tanto per bestemmiare un po' lasciava in panchina Pereyra che segnava un gran gol.Poi la doppietta di Icardi e poi ancora quella di Higuain prima che il pipita sbagliasse un rigore che riportava in auge vecchi incubi di sconfitte allo scadere che mettono ancora i brividi.Entrambe le squadre erano seste di giorne per cui in caso di pareggio bastava un 25 centesimi di punto in piu per vincere,ma alla fine il divario era piu' ampio,circa 4 punti a regalare,nonostante l'1-1,un nuovo successo a Marco Potena dopo la vittoria in Europa League. Fabrizio,di riffa o di raffa,torna ancora  a premi in Fantasilega,e' ormai una garanzia e la prossima stagione sfruttera' l'iscrizione gratis.Marco con due buone vittorie timbra la lega con importanza,ma adesso serve vincerla per non doversi sempre accontentare,magari facendo delle cazzate in meno che rimarranno scritte anche se involontarie.Complimenti ad entrambi i finalisti,l'appuntamento e' per agosto.

 

 

 

Champions League
1° premio Elmero "Jo Vinco Fc" 275 chips
2° premio Albyx65 "Albyceleste" 125 chips

Albyceleste - Jo Vinco Fc 0-1

CHAMPIONS LEAGUE:alla fine l'ha spuntata Jo Vinco Fc che si e' imposto 1-0 su l'Albyceleste di Alberto con il quale abbiamo gia' avuto modo di battibeccare su alcune scelte specie quella del portiere che ai piu' e' sembrata fuori luogo tanto piu' che lo stesso Giovanni si definiva un po' sorpreso.Alla fine non sarebbe cambiato nulla,il rigore parato da Buffon aveva gia' messo una pietra miliare sulla gara,ma almeno ci sarebbe scappato l'1-1 se la scelta portiere fosse stata altra.Ma,proprio perche' non sarebbe cambiato nulla a questo punto mi preme molto di piu' rimarcare la vittoria di Giovanni che aveva la squadra anche da titolo,ma che alla fine ha dovuto "ripiegare" sulla champions e scusate se e' poco. Gran girone,grande champions,protagonista nel bene e nel male di un anno di Fantasilega che rimarra' l'unico ma con il nome ben scolpito di jo Vinco Fc nell'albo d'oro di lega che sara' aggiornato a fine stagione.La gara della finale ha avuto poco da dire,dopo la partita della Juve c'era nell'aria un sospetto di vittoria che Giovanni respingeva x scaramanzia e che Alberto provava a ribaltare nella partita della Lazio senza per altro riuscirci.Parita da 0 gol che conferma il calando dell'Albyceleste che costringera' mister Alberto a lavoprare molto sulla sua gestione della squadra perche' a un certo punto aveva un super team che sembrava poter spaccare il mondo,ma che poi per scelte e per il volersi accontentare in alcuni casi ha fatto cadere la squadra in una sorta di sonno da cui non si e' piu' risvegliata.Giocatore dopo giocatore la finale e' andata via liscia,miracoli non ce ne sono stati e alla fine Giovanni Marucci si porta a casa il 2° titolo per importanza di Fantasilega e a noi che giudichiamo fantacalcio,oggi,non rimane che riconoscere i meriti di un mister che sul campo si e' gestito al meglio cogliendo risultati meritati.Con Alberto l'appuntamento e' per l'anno prossimo e a nostro avviso il motto dovra' essere:MENO CHIACCHIERE E PIU' FATTI! CONCRETEZZA AL POTERE!

Per commenti e discussioni potete accedere al post dedicato nel forum cliccando QUI.

Il tabellone Champions League Finali e' consultabile cliccando QUI

 

 

Europa League

1° premio Marcois84 "Lech Poznan" 150 chips
2° premio Beccix91 "Chemtrails" iscrizione stagione 2014/15


Chemtrails 0 (62,25) - Lech Poznan 0 (65,25)

Brutta finale questa di Europa League,forse le due squadre tenevano molto a vincerla e non sono riuscite a disputare un match di alto livello offrendo del loro meglio,ma essendo finale in partita secca l'importante non era certo lo spettacolo,ma il risultato finale che e' stata la vittoria del Lech Poznan di Marco Potena che finalmente porta a casa un trofeo in questa lega dopo qualche premio intermedio che ne fanno comunque uno degli utenti piu' attenti e preparati della lega nonostante alcune sbavature sulle quali non torneremo perche' questo e' il momento di celebrare la sua vittoria e nulla piu'.Strana partita nella quale le emozioni non sono certo mancate perche' comunque ai 2 gol segnati dal Lech con Saponara e Di Natale rispondeva prontamente il Chemtrails,del caro Beccia,con le realizzazioni di Salah e Candreva e gia con 2 gol come bottino e' strano che le due compagini non siano arrivate a quota 66.E invece per entrambi arrivava l'errore dal dischetto di Icardi che abbassava i totali e mentre per Chemtrail la debacle era ampliata dal pessimo Andujar in porta in casa Lech Poznan a portare voti piuttosto pesanti erano i difensori davvero in cattiva giornata.Il Chemtrails pagava anche il pessimo 4 di Naingollan e cosi e cosi i totali crollavano mentre quantomeno Marco controllava la debacle rimanendo sui 65 anche grazie al sempre ottimo Felipe Anderson che regalava un altro 7.Partita che poteva davvero cambiare segno e vincitore se Chemtrail si fosse fidato del suo pararigori Handanovic al posto di uno scandaloso Andujar,ma ci scommetto che Francesco avra' pensato piu' al fatto che il Napoli andava a fare una passeggiata a Parma piuttosto che al valore dei portieri in termini di bravura e non e' da biasimare perche' che il Napoli prendesse 2 gol dal Parma ci poteva anche stare,ma cio' che non si poteva immaginare era che proprio Andujar li causasse con una partita sciagurata.Ora non me la sento di dire che c'e' stata una scelta altrettanto sciagurata da parte di Beccia,ma resta il fatto che quella mancanza di fiducia nel portierone interista ha fatto la differenza.Della squadra di Marco cosa dire,adesso tutti potrebbero pensare che Pogba andava messo,ma anche in questo caso non condanno Marco nemmeno per averlo messo dopo Coman che per inciso io stesso ho schierato titolare dato che giocava contro il Cagliari e come punta per cui una volta scelto di giocare con la difesa a 4 era inevitabile che i centrocampisti dovevano essere 3 e che alcune scelte andassero fatte.Resta il fatto che entrambi potevano fare molto meglio,almeno di 10 punti totali da quanto dicono le stime incontro,ma se a Francesco questa cosa puo' interessare e portarlo al rammarico a Marco poco interessa perche' quei pochi punti in piu' fatti nei totali gli hanno regalato comunque il titolo,il trofeo e le 150 chips in palio per la competizione e poco conta che il pessimo punteggio lo abbia portato all'eliminazione dal premio ULTIMATE SURVIVAL.In tutto questo anche per Beccia Francesco c'e' una sicurezza,quella di ripartecipare di certo a Fantasilega visto che il 2° posto e' stato premiato con l'iscrizione gratuita alla nuova stagione 2015/2016.Un sentito grazie a tutti i ragazzi che hanno partecipato a questo torneo e grandi complimenti ad entrambi i finalisti con un plauso particolare a Marco che se non fa cavolate di suo resta sempre uno degli avversari piu' temibili da incontrare anche in previsione della nuova stagione.Grazie a voi!

(clicca QUI per vedere il tabellone quarti di finale)

************************************************************************

Per commenti e info clicca QUI.

 

 

 

 

 

Coppa Italia
1° premio Hbklaf "Malesani Team"  250 chips
2° premio
intralotis "intra15" 100 chips

Coppa Italia x il tabellone cliccate QUI.

Vince Malesani Team!

 Finale bellissima e intensissima che non era affatto chiusa dopo il 3-2 con cui il Malesani Team si era imposto nella gara di andata e infatti i ragazzi di Intra 15 hanno lottato strenuamente per non lasciare con facilita' il titolo a mister Hbklaf,ma alla fine si sono dovuti inchinare al piu' forte anche se la sfortuna li ha davvero penalizzati visti i due rigori sbagliati..............

Continua a leggere cliccando QUI

 

 

 

 

 

Torneo

Ultimate Survival

Clicca QUI per tutte le info.

In tabella i rimasti in gara.

In ROSSO gli eliminati

JUVELLESE AUDAX MONREALE CF 23 16 FUOCOASSASSINO
PUPI85 FC VARIDOIANIS FOLGORE V. LONGOBARDA
GHEPARD MALESANI TEAM THE QUEEN SPIERTISSIMA87
MAURITO PARSIPHALFC REAL SGRATTABAL MASAMAN
FANTABARI FANTAISERNIA ALBYCELESTE SAW7
INTRA15 ALIBABA12 FC INTERCIAR VETERAN
RAVIZZA PARK REAL CERASUOLO STEVEN SEAGAL FERENCVAROSI
SS RIVELLO CAIPIRINHA THE NEW BIEZ AVODART
BISCIO GRANATA FANTAFARO PEPPLAUARDIA BEDROCAN FC
SEVENSEVEN KEBANDATEAM GIGIUOZZO CHEMTRAILS
PURTUALLO SETTANTANOVE GAUCHO TEAM BLACK DRAGONS
STPATRICK STAR TEAM COSTA WFL2
ARSENAL BISACCIA JO VINCO FC FUFI SSC
LA LOCOMOTIVA BLACK SUN LECH POZNAN ENOLTEAM
QUASUQUASI FUERTE APACHE FC CORLEONE LO SQUALO
TODA BELEZA VOGLVENC69 BONUSGIOCHI LA MANDRAKATA

 

 

Il premio se lo aggiudica lo Star Team di Christian Mancino che nell'ultima giornata sbaraglia il campo con 85,5 punti che nessuno degli avversari,da Alibaba12 al Ke banda team passando per Malesani Team,riescono a superare.Anche in un'annata non fortunata il buon Lionheart riesce a timbrare qualcosa in lega,complimentissimi.

 

 

 

 

Ricordando i gironi....Clicca sul tuo per rileggere quanto successo.
Girone 1 Girone 2 Girone 3 Girone 4

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cerca: Squadra Utente

(NOTA: cliccare sul nome della squadra per vedere la rosa completa)

AUDAX MONREALE
maglietta
robydream
Crediti: 0

 

Black Sun
maglietta
stefano23
Crediti: 0

 

Bonusgiochi
maglietta
preesidente
Crediti: 0

 

CF 23 16
maglietta
francesco84
Crediti: 0

 

COSTA
maglietta
napule
Crediti: 0

 

FC CORLEONE
maglietta
gallo81
Crediti: 0

 

Fc Varidoianis
maglietta
pergolino
Crediti: 0

 

FUOCOASSASSINO
maglietta
realbumbum
Crediti: 0

 

Gaucho Team
maglietta
ronaldinho84
Crediti: 0

 

Ghepard
maglietta
vincenzo86
Crediti: 0

 

La Mandrakata
maglietta
ctgino
Crediti: 0

 

Longobarda
maglietta
kyray79
Crediti: 0

 

Malesani Team
maglietta
hbklaf
Crediti: 0

 

Maurito
maglietta
melamir
Crediti: 0

 

parsiphalfc
maglietta
parsiphalfc
Crediti: 0

 

Spiertissima87
maglietta
spierto87
Crediti: 0

 

 

Indietro

Risultati e classifica

Coppa - Play off

TORNEO
A GIRONI

Calendario

Passa alla versione Desktop