SIRTORNEODEIPAZZI
Stagione 2015/16

devilSIRTORNEODEIPAZZIcheeky

 

Dopo secoli di assenza ritorna finalmente l'appuntamento fantacalcistico che tutti aspettavano, l'unico in grado di dare senso ad una stagione intera passata a consegnare formazioni su formazioni per conquistare vittorie che lasciano il tempo che trovano, perché poi tanto l'unica vittoria che conta è quella di questo torneo ambito da tutti. E finalmente torna l'occasione per milioni di fantallenatori di tutto il mondo di misurarsi con quello che è il torneo di fantacalcio per eccellenza, ma quest'anno solo per tre fortunatissimi partecipanti c'è l'occasione di poter conquistare il titolo di fantacalcista dell'anno. A guidare questa frenetica banda di allenatori c'è l'organizzatore più migliore del mondo e provincia annessa, un organizzatore che da solo riesce a dare lustro a tre fantallenatori (di cui uno è l'organizzatore stesso che quindi si dà lustro da solo) che diciamola tutta non sono proprio il meglio che il mercato abbia da offrire, però in tempo di crisi ci si può pure accontentare di quello che la vita ti offre, perché poi come si dice "Meglio una gatta al lardo oggi che brodo di pollo domani" e quindi ci accontentiamo di avere questi tre che anche definirli allenatori è un complimento. Su tutti troneggia mister Luigiaston, che ai tempi d'oro veniva chiamato bananone, ma ormai l'oro costa caro e quindi non è più tempo e già è tanto se possiamo accontentarci di una nocciolina, però Luigi rimane sempre quel grandissimo allenatore che in una delle edizioni del torneo era primo in classifica ad una giornata dal termine poi concluse ultimo, il che ci fa capire tutta la bravura, la tenacia e la peluria che questo allenatore ha da dare al fantacalcio, e quindi non ci rimane che fargli il nostro più cordiale e finto in bocca al lupo per una stagione ricca di successi più cessi che su. A seguire, in ordine di vecchiaia troviamo il mitico Giagigno, che l'anno scorso vinse 34 tornei partecipando solo a 10, ma nonostante questo un'ombra aleggiava sul suo volto, il suo sguardo era triste, non mangiava, non beveva, non dormiva e altre cose annesse non faceva più, sua moglie disperata ormai non sapeva cosa pensare, i figli già pregustavano la lauta eredità che il padre gli avrebbe lasciato alla sua morte che ormai sembrava prossima per un uomo che non aveva più motivazioni per andare avanti, e proprio non si riusciva a capire cosa mancasse a quest'uomo per essere un uomo fantacalcisticamente soddisfatto, e la verità poi è venuta a galla quando si è sparsa la notizia che stava per tornare il sirtorneodeipazzi, e appena venuto a conoscenza della notizia il nostro Giagigno è completamente cambiato, ha ricominciato a mangiare, a bere, dormire, anche se le altre cose annesse ha continuato a non farle, ma almeno era tornato ad essere un uomo felice, con una motivazione nella vita per andare avanti, ed è infatti proprio la possibilità di vincere questo ambito torneo che ha ridato al grande Giagigno la voglia di vivere. E infine troviamo Alexandro per cui è anche inutile spendere parole perché la sua fama lo precede. Ed ora completata questa presentazione non ci rimane che augurare buon natale a tutti, e come dice il motto di questa lega "Che vinca il minchione!".

Studiatevi bene il regolamento perché ci sono diverse caratteristiche insolite

(NOTA: cliccare sul nome della squadra per vedere la rosa completa)

Boh Logna
maglietta
alexandro
Crediti: 329

 

El Pippa
maglietta
luigiaston
Crediti: 331

 

vinculotutti
maglietta
gianigno
Crediti: 0

 

 

Indietro

Risultati e classifica

Passa alla versione Desktop