Discussione forum lega fantasilega

FANTASILEGA

Indice del forum
Pagina 1 2 3
14:25   10-05-2019
Messaggi: 2458
EUROPA LEAGUE: oggi ci ritroviamo a parlare della finale di Europa League che vedeva impegnati il Motta di Roberto Spano e la Longoroble di Roberto Leonardi (a proposito Roberto,si dice la Longoroble o il Longoroble?) arrivate meritatamente in finale dopo un cammino durato oltre 20 partite di campionato che ha tenute impegnate ben 32 squadre qualificatesi e che dunque,anche solo per il numero di avversari che si sono battuti,e' un traguardo notevolissimo.Con una vittoria netta per 3-1 la Longoroble era approdata alla finale battendo ilo Garra Charrua di Fabio Iannone mentre con un doppio 1-1 Motta ha superato solo per i totali il Modena di Marco Pignatti rivelatosi ostacolo molto ostico.Onfe evitare ancora problemi di calcoli Roberto Spano si sara' detto "esageriamo" e cosi ha fatto perche' nella finale non c'e' stata storia dato che la Longoroble e' stata travolta 4-1 da un Motta stratosferico in questa occasione.Roberto Leonardi ha raccolto il massimo che la sua rosa potesse dargli in questo finale di stagione riportando alla luce problemi di organico che durante la s tagione si erano gia' paventati e che forse hanno precluso alla squadra sarda traguardi anche piu' importanti.Gioca in 10 la Longoroble,prende 2 espulsioni,ma con Kucka e Ronaldo riesce comunque a segnare il gol della bandiera,meritato,con giusti 66 punti che annacquano quantomeno la botta presa in termini di risultati.Di tutt'altro livello la prestazione del Motta che per altro presenta ben 7 giocatori a voto in panchina e questo vuol dire davvero tanto sul come e' stata costruita questa rosa non perdendo di vista gli infortuni che hanno colpito Longoroble che al contrario di Motta presentava comunque poche scelte in panca.Se a tutto questo ci aggiungiamo che Motta schierava insieme due dei tre capocannonieri della serie A,Zapata e Quaglioarella, a fronteggiare un Milik e un Immobile che non segnano dalle guerre puniche il cerchio si stringe . Se dalla panca poi a Roberto Spano entra pure il gol lasciato in naftalina allora l'opera e' completa come il 4-1 finale che regala questa gioia importante al mistter reggino che oltre a money ricevera' anche un bel trofeo.Due parole su Roberto Spano vanno spese.Utente e fantallenatore,soprattutto,alternativo,lo seguiamo anche in altre leghe,non si interstardisce solo sui top ma ama variare tanto che anche in questa lega cosi complicata va a premio con un Barilla' titolare che gli altri si sognano soltanto.Questo solo mun esempio per inquadrare il mister del Motta,squadra nata dal giusto mix di campioni affermati e gente meno impressionante,nei nomi,che alla fine risulta decisiva cosi come lo e' risultato Soriano per aggiungere qualcosa.Faccio i miei migliori complimenti a Roberto Leonardi per quanto fatto,per lui Fantasilega continua con l'iscrizione pagata per la prossima stagione che era il premio per la finalista perdente.Per Roberto Spano come gia detto sara' inviato trofeo oltre che premio in money ammontante a 150 chips.Ti faccio un grande applauso Roberto Spano,al primo anno e gia' un successo cosi importante ,nella speranza che giocherai con noi anche la prossima stagione per migliorarti e mettere noi alla prova del CAMPIONE DI EUROPA LEAGUE 2018/19 DI FANTASILEGA.
11:34   23-04-2019
Messaggi: 2458
Qualificazione gia' ampiamente decisa all'andata con la sconfitta,pesante,di Garra Charrua o con la vittoria,che dir si voglia,della Longoroble per 2-0. In questa sfida di ritorno Roberto doveva esclusivamente controllare il ritorno che non e' stato cosi semplice vista la sua prestazione non esaltante che per largni tratti ha visto prevalere per 1-0 il Garra Charrua prima di chiudere in un comodo 1-1 che qualifica la Longoroble come ampiamente preventivabile.Piu' equilibrio nell'altra sfida visto l'1-1 dell'andata replicato quasi alla perfezione in questa sfida di ritorno che ha visto prevalere il Modena di 25 centesimi di punto che pero' non sono bastati.Entrambi i contendenti lasciano un gol in panca,entrambi vengono portati sui 69 da Zapata,poi nella normalita' generale purtroppo per Marco viene fuori un pessimo Luis Alberto che in teoria contro il Chievo doveva fare sfracelli e invece si fa espellere addirittura a fine gara prendendosi un dannosissimo 2,5 in pagella che affossa il modena perche' ai totali passa il Motta di Roberto Spano dopo il 2-2 aggregato andata/ritorno.Si guardano appunto i totali e mentre il Motta fa 140,25 il Modena fa solo 137 per cui si capira' come il 2,5 di Luis Alberto sia il voto risultato piu' determinante di tutti visto che giocava contro l'ultima in classifica e almeno un 6 ci doveva uscire fuori.Ma contano i fatti e quelli dicono che l'Europa League 2018/19 se la giocheranno Motta e Longoroble.Onore agli sconfitti,un grosso applauso ad entrambi i finalisti che comunque sono andati a premio.
15:44   08-04-2019
Messaggi: 2458
Europa League,manca ancora la sfida di ritorno ma il 2-0 inflitto dalla Longoroble di Roberto Leonardi al Garra Charrua di Fabio Iannone sa' praticamente di pietra miliare sulla sfida con l'immensa sfortuna di Fabioa che in un solo colpo perde mezza squadra con tutto il centrocampo titolare fuori,da Gervinho a Under da Paqueta' a Iago.Alla fine bonus non ne arrivano,Fabio gioca in 10 e fa solo 55 punti che sara' un punteggio pesante anche nel caso dovesse vincere il ritorno con 2 gol di scarto.Sfortunato l'avversario,a Roberto Leonardi interessa poco,lui la sua squadra l'ha messa e il suo punteggio oltre i 72 l'ha piazzato grazie a Keane e a Immobile,tutto il resto e' fuffa. Roberto ha 3 piedi nella finale di europa league ma per conoscere l'eventuale avversario dovra' aspettare il concludersi della sfida tra Motta Roberto Spano,doppio De Paul, e Modena Marco Pignatti a segno solo con Pijatek. per ora sarebbe 1-1 ma Motta attende Bologna-Chievo perche' gli entra Soriano e mancandogli 1,5 punti per vincere 2-1 tutto potrebbe succedere. E comunque sarebbe una sfida che nel ritorno avra' tantissimo da dire.
19:14   25-02-2019
Messaggi: 2458
Clamorosa eliminazione del forte biscio granata,ma il Cf2316 dopo l'1-1 dell'andata vince meritatamente al ritorno per 2-1 e porta a casa la qualificazione che per ora salva la stagione di Francesco che aveva comunque meno possibilita' di Diego in altre competizioni.Non funziona in coppa la ttattica tutta italiana del Veteran e dopo la sconfitta dell'andata Riccardo deve cedere ancora e pesantemente sotto i colpi di 4 stranieri del Garra Charrua che si guadagna i quarti bissando la vittoria dell'andata con questo 4-2 del ritorno,bravo Fabio.Doppio 2-2 tra Longoroble e fantaisernia,Antonio esce di scena per circa 3 punti a suo sfavore nel doppio confronto.I totali premiano Roberto che dunque va ai quarti a giocarsi l'europa league che per Antonio era quasi tutto in attesa di potersi qualificare anche per i play out e salvare ancora il finale di stagione.Non e' bastato il 2-1 dell'andata e il +3 nei totali al Poggisbronzi per accedere ai quarti di finale perche' l'Incoronata di Fabio di Meglio ribalta tutta la sfida imponendosi 3-1 grazie a Dzeko e Perisic ma soprattutto godendo come un maialino con il suo Milik che faceva bene al tifo,al cuore e al fantacalcio del mister campano che ora ha la concreta possibilita' di lasciare il segno avendoi anche molti cambi per rinforzare la squadra.Un caro saluto all'eclettico mister Andrea del Poggisbronzi,sara' per il prossimo giro.La doppietta di Milik nel posticipo regala il passaggio del turno anche a Real F che dopo aver vinto 2-1 all'andata era sotto un treno al ritorno visto che Emanuele stava ribaltando la sfida con un 2-1 in suo favore e anche i totali gli sorridevano.Poi Milik e a godere e' stato Giuseppe.Passa anche il Ghepard che perde la sfida di ritorno con Fc Mancini per 3-2,ma pesa molto di piu' il 3-1 dell'andata in favore dei siciliani che sono fortunati ad arrivare di giustezza a 72,ma comunque i totali sarebbero stati a favore del Ghepard laddove la sfidaFc Mancini l'ha persa all'andata perdendo con uno scarto di oltre 14 punti nei totali.Benissimo il Motta di Roberto Spano' che controlla il Fantabari di Antonio gia' sommerso sotto un pesante 3-1 all'andata e incapace al ritorno anche solo di arrivare alla 1a fascia spianando cosi la strada al mister Spano' che sta' vivendo un periodo d'oro tra coppa e campionato.Infine altra lezione del Modena al Bedrocan che dimostra di giocare senza tanto mordente inserendo giocatori della Lazio che si sapeva che per le coppe non avrebbero preso voto e per uno che deve recuperaree un 3-2 inserire giocatori dal 6 d'ufficio e' una gran cavolata. Si perdeva uguale ma almeno con un po' di ragionamento ci si provava,questa consegna aveva proprio il sapere di un "consegnarsi" all'avversario che merita ampiamente la qualificazione fosse solo per l'intensita' e la voglia che mostra nel rapportarsi alla lega.Ottimo comportamento per Pigna che nonostante un primo anno difficile sta provando in tuti i modi a spingere per lasciare il segno.Nei prossimi giorni saranno effettuati i sorteggi per i quarti di finale,il tabellone attuale e' fittizio,come da regolamento quarti e semifinali saranno risorteggiati integralmente.
16:57   14-02-2019
Messaggi: 2458
Si vede nettamente la differenza con la champions league nei risultati tanto che solo 3 squadre su 16 arrivano alla 3a fascia e tra esse spicca il 3-2 con il quale il Modena di Pigna batte il Bedrocan di Presicce che adesso dovra' compere l'impresa per ribaltare il risultato.Molto bene anche il Motta che chiude il primo round sul 3-1 contro il Fantabari in una sfida che poteva finire benissimo addirittura 2-2 visto che Antonio sfiorava di poco la 2a soglia e che Roberto superava la 3a di altrettanto poco.Quarti gia' al sicuro?Cosi sembrerebbe come nel caso del 3-1 che pone il Ghepard in netto vantaggio su Fc Mancino,poi tutte le altre sfide sono davvero in bilico.3 sono i successi per 2-1 e sono quelli di Real F su Porcari Fc,di Garra Charrua su Veteran e di Poggisbronzi su Incoronata.Un gol di vantaggio regala ai vincitori dell'andata la possibilita' di giocare anche per il pari nella partita di ritorno mentre Biscio Granata Vs Cf2316 1-1 e Fantaisernia-Longoroble 2-2 finiscono con un pari che rimanda il tutto nella partita di ritorno dove gran parte delle squadre interessate si giochera' una fetta importante della stagione.
16:42   01-08-2018
Messaggi: 2458
Europa League 2018/19
 
 
Le prime 10 giornate di campionato saranno importantissime perche' sara' stilata una speciale classifica a totali,che poi e' quella globale e in pratica le migliori 32 formazioni di questa classifica classificatesi dalla 33a alla 64a posizione accederanno alla Europa League.
 
Se nella classifica ci dovesse essere delle formazioni con gli stessi totali acquisira' la migliore posizione la formazione che avra' realizzato,compresa l'ultima giornata il totale giornaliero maggiore,poi il secondo e via via.
 
 
Una volta ottenute le 32 formazioni qualificate alla Europa League,si procedera' tramite sorteggio INTEGRALE alla suddivisione in 8 gironi da quattro squadre ciascuno che si affronteranno in partite di andata e ritorno con scontri diretti e con i risultati che assegneranno la vittoria o il pareggio o la sconfitta (2-1 3-3 etc).
 
 
Le squadre qualificatesi dal 33° al 40° posto andranno in un'urna mentre nella seconda urna andranno quelle qualificatesi dal 41° al 48° posto.Le squadre classificatesi dal 49° al 56° e dal 57° al 64° andranno in altre urne e cosi da sorteggio ogni girone avra' una squadra di ogni urna.
 
 
Da questi gironi passano le prime due squadre.
 
 
Se ci fossero delle squadre a pari punti acquisirebbe il passaggio del turno la formazione meglio piazzata nella classifica avulsa.
 
Suddetta classifica terra' conto,che la parita' si verifichi tra 2-3 o 4 squadre,dei seguenti criteri:
 
1) punti realizzati negli scontri diretti
2) gol segnati negli scontri diretti
3) punti totali realizzati negli scontri diretti
4) punteggio giornaliero dei gironi europei piu' alto,poi il 2°,il 3° e cosi via.
 
Gli accoppiamenti degli ottavi di finale saranno sorteggiati abbinando le prime alle seconde dei gironi con la sola postilla che non potranno essere abbinate le prime e le seconde dello stesso girone.
 
I quarti di finali saranno sorteggiati integralmente cosi come le semifinali.
 
Negli scontri diretti dagli ottavi in poi,compresa la finale che si giochera' in partita secca,passera' la formazione che nel punteggio aggregato andata/ritorno avra' segnato piu' gol.
 
 
In caso di parita' passera' la formazione che nel doppio confronto avra' realizzato i totali aggregati maggiori e se ci fosse ulteriore parita' passera' la formazione che ha realizzato nella singola partita A/R il totale maggiore.
 
 
In caso di ulteriore parita' passera' la squadra che in tutte le partite champions ha realizzato il totale di punti globali maggiore.
 
Nella finale,che sara' partita secca,in caso di parita' nel punteggio si terra' conto dei totali della partita.
 
In caso di ulteriore parita' vincera' la squadra che in tutte le partite europee ha realizzato il totale di punti globali maggiore.
 
 
Se anche la globale fosse uguale vincerebbe la squadra con il punteggio giornaliero piu alto (e nel caso il 2° e a seguire) in tutte le partite champions.
09:42   01-05-2018
Messaggi: 3
Hahahhahahha io mi accontento anke di un secondo posto o di un terzo,e anke con un'annata negativa qualkosa la porto a casa cone l'anno scorso!!!!Cmq quest'anno sei stati anke primo ma alla fine č sempre a stessa cosa!!!!!Nn vinci manko un euro contento tu contenti tutti!!!!!!!Ora la sfida si concentra su ce trostorico.......ciaooo Gianni....hahahah
09:30   01-05-2018
Messaggi: 2458
Azz! Ah ah ah ah
09:26   01-05-2018
Messaggi: 4
Gianni mi dispiace contraddirti ma la storia non ricorda i secondi .....nell'albo d'oro viene ricordo solo il vincitore non c'č spazio per il secondo e tu da juventino in Europa lo sai bene .....oppure come il Napoli in Italia arrivare sempre secondo fa male e non scrivi la storia se non quella di perdente e DIVENTI PAZZO .....e poi se proprio te lo devo dire quest'anno a fantasilega mi sono divertito sono stato anche in testa nel girone sono venuto meno nelle ultime giornate quelle decisive e uscito X 1 punto ...ho avuto l'onore di partecipare alla prima CONFEDERATIONLEAGUE(mi sembra di non aver visto Luca hihihiiiiii)tutto sommato una buona stagione e poi il vero fantacalcio č la classifica globale e a questo punto del campionato sono io a stare SOPRA fuocoassassino .....potrebbe essere una grande soddisfazione personale arrivare avanti ma non servirā X la storia come ti ho detto prima......SOLO IL VINCITORE VERRĀ RICORDATO NELLA SOTRIA ......il vincitore č il PRIMO
22:20   30-04-2018
Messaggi: 2458
L'edizione 2017/18 della Europa League di Fantasilega va al Bedrocan Fc di Luca Presicce che con il risultato di 2-1 batte l'altro Luca,Iannaccone,che chiude la stagione comunque con un premio vinto che e' sempre meglio di niente visto come si era messo il campionato.Stagione non ricca di soddisfazioni per entrambe le compagini che avevano riposto nell'Europa League tutte le speranze di lasciare un segno e alla fine ci e' riuscito il BedrocanFc che tra le mille difficolta',3 gol subiti da Handanovic,rigore sbagliato da Luis Alberto e le pesanti insufficienze dei napoletani oltreche' di Castan riusciva comunque a trovare la bellezza di 4 gol e 4 assist che portavano la compagine salentina abbondantemente nella 2a soglia.Tante difficolta' anche per Fuocoassassino con i 3 gol presi da Reina e il rigore sbagliato,oltre alle tante insufficienze,ma purtroppo per Iannaccone i bonus all'attivo erano esattamente la meta' di quelli di Presicce che per altro aveva lasciato in panchina anche qui il doppio dei bonus rispetto a Fuocoassassino meritando cosi ampiamente la vittoria finale.Presicce torna al successo in Fantasilega dopo una stagione vissuta tra alti e bassi e con un approccio abbastanza distante dalla LEGA STESSA DA UN CERTO PUNTO DELLA STAGIONE IN POI QUANDO LE COSE IN CAMPIONATO SI SONO MESSE ABBASTANZA MALE CON L'ERA DEL PRIMO BROZOVIC IN ROSA CHE DI CERTO NON E' QUELLO DI OGGI.E nonostante tutto Luca Presicce e' riuscito a lasciare il segno e potrebbe non essere finita perche' e' ancora in corsa anche per i play out.Per Luca Iannaccone un arrivederci al prossimo anno con la consapevolezza di essere stato l'unico tra lui e Corcione ad aver timbrato il cartellino premi e questa e' comunque una cosa da raccontare ai nipotini! ah ah ah ah Complimenti ad entrambi.
Pagina 1 2 3