Discussione forum lega fantasilega

FANTASILEGA

Indice del forum
15:58   23-05-2018
Messaggi: 2458
Si conclude anche la stagione 2017/18 di Fantasilega e con grande sorpresa la squadra campione e' stata l'Enolteam di Michele Celeste che in finale ha avuto la meglio in una gara trilling sul pamplona di Danilo Di Fabio che sia per quanto visto nei gironi sia per il vantaggio che aveva partiva come favorito nel prepartita.Pre match molto agitato per i due mister alla ricerca della mossa vincente e come dire,uno ha pagato pegno l'altro no.Michele Celeste portava avanti l'idea di inserire Milik,ma scontato Dybala e dati per certi Immobile e Icardi nella squadra di Danilo come e chi togliere? "Milik mi purghera',lo sento" tuonava mister Celeste che non riusciva a trovargli spazio mettendolo in panchina.Dall'altra parte mossa dell'ultimo minuto per danilo che metteva dentro Giaccherini per marcare Michele togliendo Milinkovic savic e in una chiacchierata informale danilo mi diceva "ho fatto una mossa azzardata,non sono tranquillo!".Tutto il resto scontato con la difesa a 4 e con un attimo di sbandamento quando fake news riportavano portieri diversi in porta per la Roma tranne che poi Skoruspky va tra i pali a rasserenare Michele. Difesa a 4 anche per Danilo Di Fabio che pero' si doveva schierare Icardi contro il suo Strakosha e in caso di gol sarebbe stato gia' un punto guadagnato dall'Enolteam per cui bisognava trovare risorse altrove.Pronti via e nel pomeriggio Enolteam metteva la test5a avanti con Bonaventura,ma Pamplona non si scomponeva trovando subito il pari con Callejon.Calma piatta fino ai posticipi serali che di sicuro avrebbero deciso la sfida.Manolas gol e Enolteam in tripudio con Pamplona a leggere i santi sul calendario prima di capire che sarebbe stato un autogol del portiere a riportare la calma nelle vene di Danilo Di Fabio che con fare inglese inviava un bel gesto di cappello a Michele.Poi partivano i botti. Gol della Lazio,assist di Milinkovic e gol di marusic. Ma no,e' autorete di Perisic e partivano i santi restanti che danilo non aveva convocato prima.Enolteam cominciava a crederci anche perche' Icardi segnava e Strakosha era al secondo gol subito primna dell'impensabile:Strakosha si faceva ammonire per perdita di tempo prima di subire la 3a rete interista che tagliava le gambe a mister Di Fabio che pero' poteva sempre contare sul +3 come vantaggio di posizione.Partite finite,si rincorrevano le supposizioni sul gol o autogol di perisic ed erano in ballo 2 punti pesantissimi per i totali.Niente autorete alla fine,Danilo recuperava 2 punti avvicinandosi a Michele che sfiorava di mezzo punto la 3a soglia rimanendo nella seconda a soffrire per un 2-2 che alla fine lo premiava di un nulla,75 centesimi di punto visto che Strakosha affossava Danilo con 3 gol segnati,ma che il +3 lo riportava sotto.Alla fine dei conti 2-2 ma 77,5 a 73,75 per Michele che poteva esultare perche' il +3 di Danilo lo lasciava comunque indietro di 75 centesimi di punto.E come detto all'inizio se Michele non pagava la scelta di Milik panchinaro Danilo invece ripensera' sempre a quell'ultimo cambio con Milinkovic al posto di Giaccherini in panca:con il laziale in campo sarebbe arrivato l'assist decisivo e la vittoria per 50 centesimi di punto ribaltanto la finale.Detto questo posso solo dire che e' stata una delle migliori finali che la lega potesse avere.Da una parte l'ottimo Michele Celeste sempre molto attento e preciso nonche' molto partecipe nei gruppi,dall'altra il buon Danilo che di Fanta ne mangia da anni avendo anche raccolto tantissime vittorie viste le sue indiscusse capacita'.Una lega che dopo 38 giornate si decide per 75 centesimi di punto,incredibile direi,ma visto il livello altissimo poteva succedere.Sara' dunque Michele Celeste a portare sulla maglietta lo scudetto del campione e a rappresentare Fantasilega nella FantaclubChampions,mentre per danilo ennesimo secondo posto cazo,grande delusione anche se per fortuna il mister molisano anche quest'anno si consolera' con la vittoria in altri tornei anche se...fantasilega restera' un sogno.Non posso che ringraziare due amici,due utenti leali e capaci per quanto fatto vedere in anni di fantasilega,vorrei augurarvi il meglio e di poter essere commentati ancora l'anno prossimo per una rivincita,ma....Meglio di no,poi diventereste antipatici!Complimenti ad entrambi.
11:23   14-05-2018
Messaggi: 2458
Play off e play out sono arrivate ormai alla finali che saranno due per i play off,che avranno anche quella 3/4 posto, e una per i play out e vediamo cosa ne e' venuto fuori da un turno strano,con punteggi bassissimi.Intanto i punteggi bassi hanno sacrificato piuttosto che aveva delle rose standard con i big che si sono presi un turno di riposo quasi tutti e che ad esempio hanno affossato Bisaccia e Star Team che non hanno avuto la forza di ribaltare le gare di andata che gia' li vedevano soccombere.Diciamo che avrei voluto scrivere di piu' e spiegare di piu',ma la pochezza di spunti di questa giornata la fa da padrona.Prendiamo ad esempio la prestazione dello Star Team e ricordiamo che Christian Mancino con una vittoria andava in finale.Potremmo dire cio' che vogliamo,Giaccherini in panca a scapito del modificatore in campo con interpreti scelti in modo errato almeno inizialmente e stando ai voti odierni.A Christian Mancino,che doveva vincere,capita che la rosa gli fornisce forse una delle prestazioni peggiori della stagione e pure avesse fatto il massimo oltre la 1a soglia non sarebbe andato.Nonostante questo devo fare i complimenti a Michele Celeste che la sua finale se l'e' conquiistata con merito e non perche' regalata da prestazioni scadenti dell'avversario,frutto anche di scelte azzeccate quali ad esempio la cessione di Perisic e gli acquisti di Cancelo e rafinha che nel momento clou della stagione hanno sicuramente inciso di piu' del croato e non a caso Michele si prende anche la vittoria nel ritorno proprio grazie a un gran gol da parte di Rafinha. Per quanto visto tra andata e ritorno credo di poter dire che la finale e' meritatissima.Nell'altra semifinale e' scialbissima la partita che infatti termina 0-0 con il Pamplona di Danilo Di Fabio che si limita a controllare la pessima prestazione del Bisaccia di Cristian Di Pinto che avrebbe avuto bisogno della vittoria ma che come punteggio massimo settimanale poteva fare al massimo 65,75 per cui il mister molisano mai avrebbe potuto passare il turno in queste condizioni tradito da una squadra super nella stagione che purtroppo avrebbe avuto bisogno nel finale di mercato di gente fresca e in forma che poteva garantire il guizzo vincente,vedi il Rafinha acquistato da Michele Celeste. Nella disgrazia interista che ha colpito la squadra di Danilo Di Fabio sembra un pugno all'occhio quel Giaccherini lasciato in panca,ma alla fine la vittoria dell'andata,seppur fortunata a 78,e' stata determinante.Quel 78 fatto di giustezza poteva essere un indizio e alla fine e' stato di una pesantezza incredibile visto che con due pareggi sarebbe passato il Bisaccia. Mamma ma Danilo Di Fabio che finale soffertissima,stavolta un cero alla Madonna dovresti accenderlo anche perche' pure all'andata avevi lasciato fuori Under e certe volte certi regali si pagano amaramente. Salvo per 25 centesimi di punto,se fossi nei panni di Cristian Di Pinto ci starei male per i 25 centesimi di punto e per il vantaggio conquistato e non sfruttato,ma in questo caso si trattava solo di sperare,in tempi di crisi,che l'avversario facesse peggio,ma cosi non e' stato. Sara' una gran finale tra Michele Celeste (Enolteam) e Danilo Di Fabio (Pamplona),onore agli sconfitti Christian Mancino e Cristian Di Pinto che si giocheranno la finale per il 3/4 posto con in palio anche la supremazia del nome con o senza "H".
15:27   10-05-2018
Messaggi: 2458
Giocatesi le semifinali di andata dei play off di Fantasilega e non sono certamente mancate le polemiche sulla decisione presa da parte mia di fermare comunque alle 17:45 di sabato la consegna formazione nonostante il blocco del sito visti i problemi avuti.Come abbiamo sempre fatto in passato in questa lega,e come abbiamo ribadito piu' volte negli anni passati,non si e' andato oltre l'orario definito per la chiusura consegna formazioni,gli imprevisti di qualsiasi tipo possono capitare,per la regola che c'e' in lega chi non consegna gioca con la formazione della settimana precedente senza nessuno proroga con tutto cio' che ne consegue per le varie manifestazioni e relativi concorsi.Anche chi non ha consegnato si ritrova comunque la formazione,non e' che gioca a punteggi ridotti ed e' cosi che la 1a semifinale si chiude comunque sul 3-3 con lo Star Team di Christian Mancino unico a non consegnare la formazione tra i 4 utenti che si giocano la lega.Si rammarica amaramente del risultato Michele Celeste con il suo Enolteam fermato appunto sul pareggio da una formazione non consegnata,ma evidentemente schierata al meglio gia' la settimana prima con gli uomini giusti al posto giusto perche' ti possono pure entrare dalla panchina,ma a schierarli e a comprarli devi comunque essere stato tu mister della tua squadra.Michele scappa via con Dybala e Bonaventura con quest'ultimo che da consigli del sito doveva prendere un 6 d'ufficio solo perche' la consegna era rimasta aperta anche dopo l'inizio delle partite.Bonaventura con un 6,5 e 2 assist aggiunge almeno 2,5 punti in piu' al totale della squadra di Michele Celeste e noi sappiamo bene che da svolgimento di Fantasilega,soprattutto nei play off,questi possono essere punti decisivi.Io avrei dovuto dare a Michele Celeste un 6 d'ufficio o non avrei dovuto permettergli di sfruttare la sua rosa nonostante avesse gia' consegnato al venerdi la sua squadra?Io premio questo utente che nell'avvicinarsi alla partita piu' importante si cautela e consegna per non incappare in qualsiasi tipo di inconveniente che poi puntualmente si e' verificato.A premiare Christian Mancino invece ci ha pensato la buona sorte nonostante la non consegna.La squadra piu' o meno sarebbe stata quella e il senso di questa 3a soglia non credo sarebbe cambiata visto lo stato delle cose:fuori Immobile e dentro il 343 con Schick oppure 352 con Under:alla fine,visto che Shick non ha preso voto Under sarebbe entrato comunque a regalare il 3-3,la fortuna sta proprio in quel sv di Schick che in questo caso fa entrare Under che segnando regala il gol del pareggio che limita i danni in casa Star Team che con una sconfitta sarebbe stato ancor di piu' in brutte acque.A Enolteam non basta il primo gol italiano di Rafinha per ottenere la vittoria,Icardi in comune e alla fine 3-3 con 2,75 punti di vantaggio nei totali per l'Enolteam che in caso di pareggio si potra' avvalere anche del +5 di bonus vista la posizione di accesso al tabellone.Considerato il bonus dunque vien da se che allo Star Team serve solo vincere perche' in caso di pareggio non riuscirebbe a ribaltare i totali.E benche' conti poco sarebbe stato cosi anche se Christian Mancino avese consegnato raggiungendo il suo massimo di 80,25 punti.Enolteam ha fatto comunque 81,25 con un punto in piu' al massimo Star Team che sommato al +5 in caso di pari di dava un vantaggio di 6 punti.Considerando il massimo vantaggio ottenibile nella soglia in caso di pareggio lo Star Team potrebbe ottenere 5,75 punti di vantaggio (1-1 66 a 71,75) e non gli basterebbe per cui,consegna o non consegna il risultato non cambia:Christian Mancino deve vincere la gara di ritorno.Nell'altra semifinale vittoria che ribalta il ruolo di favorito perche' ad imporsi e' il Pamplona di Danilo Di Fabio che non aveva il vantaggio appartenente invece al Bisaccia di Cristian Di Pinto sconfitto per 3-2.Entrambi i mister consegnao,preconsegnano se vogliamo,ma per Bisaccia sarebbe cambiato davvero pochissimo visto che Cristian Di Pinto comunque realizza il suo massimo grazie a Icardi e Mertens e all'assist di Alberto Luis.Credo che sicuramente Danilo Di Fabio invece avrebbe messo in squadra Under alla fine,ma intanto nella sua 1a consegna il giocatore romanista era rimasto fuori per cui non c'era certezza per quello che sarebbe stato.Danilo e' uno molto onesto in certe cose,magari gli va di dirci se e cosa avrebbe cambiato.Resta il fatto che Giaccherini ne e' venuto fuori comunque con un 7,difficilmente Dan avrebbe raggiunto quell'84 e rotti che gli avrebbe dato la 4a soglia,ma questi sono discorsi inutili,cio' che e' interessante vedere e' un'altra cosa.Danilo vince e a primo acchito ha avuto un bel culo a raggiungere i 78 punti,ma se si guarda il tutto con occhi piu' approfonditi si vede che Bisaccia si schiera a 4 dietro,non gli giocano 2 difensori e il probabile modificatore pesante salta,8 a Strakosha, perche' in panca c'e' un solo difensore vista la rosa ridotta.A Danilo giocano tutti,il modificatore da 3 entra e raggiunge proprio i 78 sfruttando una rosa che anche fosse mancato un difensore ne avrebbe fatto entrare un altro.Fortuna si,ma evidentemente rosa anche piu' completa e alla fine queste cose contano come e' contato in questo caso.Ora Danilo Di Fabio ribalta il prono e passera' sia con un pareggio che con una vittoria.Ma la partite resta apertissima perche' non credo,purche' fosse una possibilita',che Bisaccia e Cristian Di Pinto pensassero a priori di passare solo pareggiando,ma penso che almeno una vittoria in semifinale era da mettere in conto.E quindi con il vantaggio del +5 in caso di parita' Bisaccia puo' ancora passare sempre che pero' ottenga la vittoria di cui sopra con un qualsiasi scarto,anche con 0,25 centesimi. un 2-1 Bisaccia con totali 72 a 71,75 porterebbe le due squadre sul 4-4 ma con Bisaccia a 148,25 e Pamplona a 149,75. A quel punto Bisaccia userebbe il +5 e passerebbe il turno.Situazione chiara dunque,se non arrivasse la vittoria a quel punto sarebbe anche meritato il passaggio del turno del Pamplona.
22:58   30-04-2018
Messaggi: 2458
Clamoroso esito nei quarti di finale della parte alta del tabellone dove escono sia Caipirinha,1a di girone,che Gigiuozzo 2* di girone per mano dello Star Team di Christian Mancino e dell'Enolteam di Michele Celeste che passano nonostante lo svantaggio ma meritando l'avanzamento di turno per quanto fatto vedere nelle 2 partite e per quello che dicono i numeri del doppio incontro,numeri che difficilmente mentono.Il derby barese-salentino tra Giacomo Pacello e Christian Mancino era molto sentito,entrambe i mister ci tenevano e ci hanno sempre tenuto a ben figurare in questa lega e il 2-2 della gara di andata lo aveva dimostrato.Tutto era rimandato alle partite della 35a giornata e qui Christian ha piazzato la zampata vincente con un 4-2 che non lascia spazio alle recriminazioni.E' anche vero che molti punti bonus a Mancino entrano dalla panchina,ma ipotizzando che Anderson e Immobile avrebbero preso gli stessi voti per entrambi credo che a conti fatti Christian a 78 sarebbe arrivato comunque se non erro e la vittoria per un eventuale 3-2 a lui bastava e avanzava per passare il turno.Per come sono andate le cose certo che il punteggio ha assunto contorni roboanti,ma alla fine anche a Giacomo Pacello sono entrati dalla panca alcuni giocatori che aime' per lui non hanno dato quello che i panchinari hanno dato a Christian nonostante il voto e l'assist di Dybala.Va comunque detto che per Giacomo non e' stata la partita piu' fortunata della vita sia per quanto detto sopra sia anche per l'autorete incassato da Skriniar che comunque,nella tragedia fantacalcistica ha fatto piacere al mister juventino.Christian ora ha un altro miracolo da compiere,anzi due partendo sfavorito con chiunque incontri da qui a una eventuale finale ma per il mister salentino nulla e' impossibile viste le grandi capacita' e soprattutto visto che il salentino Luca Presicce Cretý ha gia' timbrato la lega vincendo l'Europa League come a voler indicare la strada.Un plauso a Giacomo per la splendida annata,magari otterra' maggiori soddisfazioni altrove,glielo auguro.Ma se quella di Christian e' una grande impresa non e' da meno quella di Michele Celeste che dopo aver impattato 2-2 nella gara di andata contro il favorito Gigiuozzo lo ha travolto nella partita di ritorno imponendosi con un 3-1 piu' netto di quanto dica lo stesso risultato.Nonostante l'entrata di Widmer dalla panchina che sommava il suo gol a quello di Icardi per Gigi non c'era granche' da fare dovendo fare i conti con una serie impressionante di insufficienze,ben 7,che lo hanno travolto e lasciato soltanto nella 1a soglia.Molto molto meglio Michele che riusciva anche a far fronte all'errore dal dischetto di Luis Alberto grazie alla parata su rigore di Alisson e soprattutto grazie 3 gol segnati e ai 3 assist messi a segno che lo hanno trascinato in 3a soglia con sole 3 insufficienze.E' per ora un grande traguardo per Michele Celeste che come Mancino ha sempre dimostrato grande interesse per la lega nella quale ora il premio e' sicuro,ma di certo non e' il momento di accontentarsi.Michele partira' con il vantaggio della posizione,ma lui stesso ha dimostrato che questa non e' garanzia di passaggio del turno.Ci sara' da soffrire e molto anche dovendo far fronte all'infortunio di Immobile che stando alle rose penalizza molto di piu' Christian visto che Michele puo' sfruttare sia Milik che Schisk e non e' poco.In bocca al lupo ad entrambi.Molto piu' lineari le semifinali della parte bassa del tabellone dove sia Pamplona che Bisaccia,entrambe prime di girone,dopo aver stravinto nelle gare di andata hanno semplicemente controllato la situazione in quelle di ritorno.Pamplona a dire il vero da ancora una volta un saggio della sua quadratura vincendo 2-0 con mister Di Danilo Di Fabio che nonostante Skriniar riesce a ben figurare con l'entrata dalla panca di Schick entrato a sostituire Immobile ormai perso per il resto della stagione.Roberto Leonardi prova a divincolarsi con la sua Longoroble lasciando giustamente in panca Icardi e Cancelo ma i due interisti fanno gol e assist punendolo oltre i propri demeriti.Luis Alberto sbaglia anche un rigore e cosi per il mister sardo le porte di Fantasilega si chiudono nell'attesa di riaprirsi nella prossima stagione per altro gia' confermata.Sara' dunque mister Danilo Di Fabio a giocarsi la semifinale nel tentativo di raggiunger un sogno che solo un paio di anni fa e' svanito proprio in finale.L'avversario sara' pero' uno dei piu' duri possibili ovvero quel Bisaccia ripetutamente a premio negli anni scorsi in questa lega.Entrambe le squadre sono prime di girone ma sara' il Bisaccia ad avere il vantaggio perche' 2a prima classificata rispetto al Pamplona che e' solo la 3a.Intanto il Bisaccia non va oltre l'1-1 nel suo quarto di finale contro I Cucchi di Rosario travolti pero' 5-3 nella gara di andata che in pratica aveva gia' chiuso i conti.Due gol a testa e un rigore sbagliato con assist per entrambi,poi dalla panca per il Bisaccia entra anche Icardi e i giochi erano chiusi.Un plauso a Rosario sempre grande protagonista in ogni lega che gioca,per fantasilega l'appuntamento e' per la prossima stagione.Bisaccia-Pamplona potrebbe definirsi la finale anticipata di lega,ma dall'altra parte ci sono due top player e nulla sara' scontato soprattutto ora che a tutti verra' a mancare Immobile.Seguiremo queste ultime 3 partite con grnade interesse,comunque vada Fantasilega avra' un grandissimo fantallenatore come vincitore.
15:47   26-04-2018
Messaggi: 2458
Caipirinha e Star Team impattano sul 2-2 in una gara equilibratissima in cui entrambe le formazioni segnano 3 gol lasciando out Schick.Giacomo prende un assist il piu' ma i buoni voti in difesa permettono a Christian di incassare il modificatore e di prendere qualche punto di vantaggio nei totali.Giacomo Pacello aveva il vantaggio di 5 punti in caso di parita' e ora al mister barese gli rimangono solo 3,25 punti di vantaggio da gestire in caso di altro pareggio.Chi vince passa ma dopo la raga di andata a Christian Mancino potrebbe bastare anche un altro pari ottenuto con almeno 3,5 punti di margine nei totali vedi un altro 2-2 con totali 73 a 76,5 ad esempio.Grande sfida fino alla fine,incertissima.Nel quarto successivo e' un altro pareggio per 2-2 ma a differenza della partita di prima il vantaggio dell'under dog Enolteam e' piu' alto nei totali e addirittura di 5 punti visto che Michele Celeste ha fatto quasi il massimo sfiorando la vittoria per 3-2 per soli 25 centesimi di punto.Una migliore fase difensiva della squadra di Michele Celeste permette dunque al mister interista di sognare l'impresa e il passaggio del turno che potrebbe essere agguantato anche semplicemente con un altro pareggio con un vantaggio nei totali di soli 25 centesimi di punto.Giustamente Michele preferiva non farli questi calcoli,con una vittoria sarebbe bastato un qualsiasi tipo di pareggio ma cosi non e' stato.Gigi dunque per come si sono messe le cose sta' nella stessa situazione di Michele.In pratica in questa sfida chi fa soli 25 centesimi in piu' rispetto all'altro andra' a giocarsi la semifinale di lega.Nella parte passa due veri e propri cannibali ipotecano quella che potrebbe essere la finale anticipata ma che sara' solo la semifinale stando al tabellone.Pamplona di Danilo Di Fabio schianta 4-2 la Longoroble,sorprendente,di Roberto Leonardi che ora avra' un compito immane nel tentativo di recuperare questo passaggio.Danilo Di Fabio ha un vantaggio nei totali di ben 11,75 punti che in caso di vittoria con 2 gol di scarto di Roberto Leonardi diventerebbero 16,75 in che significa che in pratica Roberto deve fare 17 punti in piu' nei totali rispetto a Danilo.Il tutto tradotto in numeri ci vuole soltanto una vittoria con 3 gol di scarto per Roberto che dunque deve cercare di sparigliare il piu' possibile le rose per non farsi marcare. Vittoria con 2 gol di scarto anche per Cristian Di Pinto che si e' imposto con il suo Bisaccia per 5-3 su I Cucchi di Rosario che hanno accusato un ritardo di 9 punti esatti nei totali il che significa che in caso di parita' di gol,una vittoria con 2 gol di scarto per Rosario,a quel punto Cristian avrebbe 14 punti di vantaggio nei totali compreso il vantaggio di +5 dovuto alla posizione di entrata nei play off.Qui servirebbe comunque una vittoria pesante di 3 gol,ma qualche minimo spiraglio per Rosario si aprirebbe anche con un nabbondande vittoria con 2 gol di scarto vedi un 5-3 con totali 92,25 a 78.Insomma la parte destra del tabellone sembra chiusa ma il fantacalcio a volte e' strano,nessuno puo' sentirsi al sicuro.
15:31   20-04-2018
Messaggi: 2458
Dopo la mancata vittoria della gara di andata per soli 25 centesimi va ancora peggio al ritorno a Angelo Casamassima che costretto a modificare un po' la squadra lascia Anderson in panchina ma soprattutto,e questo e' strano ci lascia Under in panchina che in casa contro il Genoa era abbastanza plausibile venisse schierato,mentre su Anderson difficile fare appunti visto che Angelo gia' schierava Milinkovic.Ma Angelo Casamassima non deve avere rammarico perche' anche facendo il suo massimo di 88 punti il buon Giacomo Pacello l'avrebbe spuntata comunque visto che il suo 86 l'ha fatto potendo anche contare sul vantaggio casa. Passa semplicemente la formazione migliore come dimostrato anche in campionato e ora sara' grande sfida Bari-Salento tra Caipirinha e lo Star Team di Christian Mancino che compie l'impresa eliminando il Fantabari di Antonio Amatulli battuto sia all'andata che al ritorno.Brutto periodo di forma per la squadra di Antonio, arrivata cotta all'appuntamento piu' importante e non e' che Christian nel turno passato abbia fatto meraviglie tanto da partire abbastanza sfavorito contro il Caipirinha anche solo per il vantaggio che Giacomo ha.Che mister Christian Mancino abbia riservato le botte per la prossima sfida?Partita al cardiopalma tra The Smilers,che vince il ritorno 3-2, e Gigiuozzo che si era imposto all'andata per 1-0. Si chiude sul 3-3 e allora torna piu' che utile il vantaggio di posizione a Gigiuozzo che la spunta per soli 25 centesimi di punto presentandosi ai quarti da favorito,scampata la paura,visto che la sorpresissima di giornata arriva dall'Enolteam di Michele Celeste che elimina la favoritissima ParsiphalFc di Fabrizio Forte battuto 4-2 al ritorno dopo aver vinto l'andata 1-0.Semplicemente i giocatori giusti nella giornata giusta per Michele Celeste e a Fabrizio non e' bastata l'entrata di Bonaventura dalla panca perche' comunque ha raggiunto il suo massimo,quasi,tradito dai suoi big.Non viene tradito Michele dai suoi ragazzi con Alberto Luis dominatore a Firenze e ora sara' grande sfida ed equilibrata a Gigiuozzo che ha il vantaggio ma che deve stare attento a questi picchi dell'Enolteam che se in giornata puo' far male (Alberto pero' e' squalificato).Nell'altra parte del tabellone suda 128 camice anche il Pamplona di Danilo Di Fabio perche' non riesce a salire in 4a soglia e deve solo sperare non lo faccia anche Giuseppe Filetti tradito da Dybala. A giuseppe sarebbe servito un solo gol per compiere l'epica impresa,non essendo arrivato allora Danilo ha potuto controllare anche forte del vantaggio che aveva in caso di pareggio e allora per il mister di Pozzilli si aprono le porte dei quarti che affrontera' ancora da favorito incontrando la Longoroble di Roberto Leonardi che ha triturato il Purtuallo di Sabino Melillo con il risultato di 5-3. Ripetersi non sara' facile per Roberto che perde per squalifica Luis Alberto,ma occhio a questa squadra perche' se le poitenzialita' sono queste allora il ruolo di favorito del Pamplona potrebbe anche non bastare nonostante ilk vantaggio in caso di pareggio.Un pensiero all'amico Sabino Melillo che esce nonostante l'ottimo campionato,purtroppo si esce con avversari dimostratisi migliori nel doppio confronto avendo vinto entrambe le gare per cui poco rammarico mister.Infine l'ultimo quarto se lo giocheranno I Cucchi di Rosario e il Bisaccia di Cristian Di Pinto con il Bisaccia che bissa la vittoria dell'andata e si impone ancora 4-3 sul Gaucho Team autore di una prova maiuscola ma non sufficiente.Michele recrimina per il gol di Anderson,ma alla fine anche non fosse arrivato,avendo lui fatto il suo massimo,sarebbe stato comunque 3-3 con Bisaccia che passava meritatamente visto il successo della gara di andata. Soffertissimo il passaggio del turno invece di Rosario perche' pur avendo vinto la partita di andata per 1-0 la squadra sarda ha dovuto attendere i voti per assestarsi sul 4-4 del ritorno con Fc Aldi che giocava alla grande mancando il successo per 5-4 per soli 25 centesimi di punto e poi li si andavano a vedere i totali.La palla della vittoria per Vincenzo D'Addosio e' stata sul piede di Immobile che avrebbe dovuto calciare un rigore,ma il Var glielo ha tolto e ai quarti ci va Rosario che ora partira' down rispetto a Bisaccia che e' stato primo di girone.Grandi sfide,saranno dei quarti da sballo.
13:44   16-04-2018
Messaggi: 2458
Disputate le gare di andata degli ottavi di finale di play off e play out e diciamo che le sorprese non sono mancate soprattutto perche' i bassi punteggi tengono in corsa diverse squadre visti i tanti pareggi per 0-0. In questa giornata pero' inizio a parlare della 4a fantacoppa.Si conclude con una grandissima sorpresa la finale della 4a fantacoppa di Fantasilega perche' Costa Costantino Simeone con la sua squadra alternativa riesce a saltare in 1a fascia grazie a Verdi e all'assist di Djuricic che non so' in quanti avrebbero schierato,giocatore che invece nelle ultime giornate sta facendo molto bene e giustamente il coraggio di Costantino viene premiato.Stecca il super centrocampo di Caipirinha Giacomo Pacello che non incassa nemmeno un bonus e cosi per Giacomo e' una delusione visto che per la rosa e per risultati fin qui ottenuti si presentava in finale come grande favorito.Competizioni secondarie,le chiamano,ma intanto danno una motivazione a tutti e proprio la vittoria di Costa testimonia che c'e' sempre una speranza per tutti perche' per quanto buona fosse la rosa ricordiamoci che in campionato questa squadra ha finito al 9* posto a differenza del Caipirinha che il suo girone lo ha vinto.Complimenti a Costantino che dunque avra' l'iscrizione pagata per l'anno prossimo. Complimenti.Tornando ai play off,proprio guardando il tabellone dall'alto, trema non poco proprio Giacomo Pacello che non riesce a salire in prima fascia facendo solo 64 punti e lasciando cosi aperta un'autostrada per le Foxes di Angelo Casamassima che pero' si fermano a 25 centesimi di punto dalla vittoria facendo 65.75 punti che e' un qualcosa che fa molto male.Fosse arrivata la vittoria Angelo poteva giocare anche per il pari al ritorno,ora resta comunque in corsa ma sfavorito sul Caipirinha che rimane con il vantaggio della posizione.Ottavo tutto da giocare cosi come quello tra Star Team di Christian Mancino e fantabari di Antonio Amatulli che perde il vantaggio della posizione non superando nemmeno i 64 e spianando la strada a Star Team che come Allegri ringrazia Pjanic per il suo infortunio che ha permesso l'ingresso di un super Douglas Costa che con 3 assist regala il successo per 1-0 allo Star Team a cui ora non rimanbe altro che controllare la gara di ritorno:non perdere significherebbe arrivare ai quarti,perdere di misura rimetterebbe tutto in gioco visto il vantaggio di +5 per Fantabari in caso di pareggio.Conferma la posizione Gigiuozzo che si impone 1-0 sull'ostico The Smilers di Mario D'Addosio che stavolta non da sfoggio dei suoi ottimi totali e rimane sotto la 1a soglia che invece Gigi ottiene grazie a un gol di Khedira che non e' tra i piu' scelti,ma queste scelte alla fine pagano quando i big si afflosciano.Ora e' grande il vantaggio di Gigi che passa se vince o pareggia ma probabilmente anche se perde di 1.Per Mario e' necessaria una vittoria pesante con 2 gol di scarto.Stessisima situazione in ParsiphalFc Fabrizio Forte e Enolteam Michele Celeste con il primo che si impone con tanta sofferenza,e totali vicinissimi,per 1-0 confermando la posizione di vantaggio. Fabrizio viene salvato da Florenzi che entra a circa 20 minuti dalla fine e prende quel 6,25 giusto per fare il modificatore che altrimenti sarebbe saltato come la vittoria.Modificatore da 1 anche per Michele Celeste,ma il centrocampo,a differenza di quello di Fabrizio,affonda con le insufficienze trascinandosi l'intera squadra verso la sconfitta per 1-0 che in pratica condanna Michele alla vittoria con 2 gol di scarto nella prossima partita.Se lo Star Team ha saputo approfittare dello svarione dell'avversario favorito la stessa cosa non ha saputo fare il Real F di Giuseppe Filetti che salva dalla sconfitta il Pamplona di Danilo Di Fabio che stavolta se l'e' vista davvero brutta. Salva dalla sconfitta nel senso che Danilo gioca una partita ampiamente al di sotto delle sue possibilita' non raggiungendo la 1a soglia per cui sarebbe strato vitale per Filetti raggiungerla e portarsi in vantaggio.Ma Giuseppe ne viene fuori con un pesantissimo 59 che ora ha un solo significato:per passare si deve vincere la prossima mentre per Pamplona anche pareggiare significhera' andare ai quarti.Ribaltone in Purtuallo Sabino Melillo e Longoroble di Roberto Leonardi dove quest'ultima,partendo sfavotita dalla posizione,si giova del 64 di Purtuallo che stecca come quasi tutte le big per colpa dei big a differenza di Longoroble che fa un sontuoso 70 grazie a un super Douglas Costa. Ora la situazione,visto il +6 della Longoroble che annulla il +5 del vantaggio di Purtuallo in caso di pareggio, e' davvero favorevole per la squadra di Roberto Leonardi che non solo passa se bissa il successo dell'andata ma passa anche pareggiando e addirittura perdendo con uno scarto di un gol e contenendo in 75 centesimi di punto lo svantaggio roba del tipo 1-0 66 a 65.25 per Purtuallo per intenderci.Insomma,potrebbe esserci una grande sorpresa in questo ottavo ma e' davvero tutto in bilico con Sabino Melillo che pero' deve dimostrare di valere la posizione che occupa legittimandola almeno con un successo.La sfida tra I Cucchi di Rosario e Fc Aldi di Vincenzo D'Addosio si decide con i voti.Nessuna delle due squadre ottiene bonus ma mentre Fc Aldi ottiene 6 insufficienze I Cucchi si limitano a 4,un piccolissimo vantaggio di quel punticino che porta Rosario in 1a fascia a prendersi un vantaggio stratosferico per la gara di ritorno visto che passa vincendo e pareggiando ma probabilmente anche perdendo di 1 gol visto il vantaggio di +5 nei totali che si e' guadagnato sul campo sempre che si verifichi la parita' negli scontri diretti aggregati.A Vincenzo sarebbe bastato schierarsi a 4 dietro per ottenere il pari per 1-1,ma le scelte sono state altre e ora gli tocca l'impresa.Una gran botta di c.... lancia in orbita Bisaccia che gia' e' forte ma riesce anche a vincere 1-0 facendo giusto 66 che manda in depressione il Gaucho Team che gia' pregustava lo 0-0 per potersi giocare il tutto nella gara di ritorno. Cosi non e' stato e adesso si fa dura per Michele che resta sotto i 64 senza prendere bonus.Ora a lui serve l'impresa di ribaltare la gara di ritorno vincendola di +2 gol mentre per Bisaccia vincere o perdere ma forse anche perdendo di 1 sarebbe la squadra di Cristian Di Pinto ad andare avanti come ogni anno oserei dire.Si gioca subito il turno infrasettimanale,non c'e' riposo e conteranno anche le rose tenendo conto di infortuni,turn over e squalifiche che in partite cosi ravvicinate sono elementi che la faranno da padrone.
15:27   11-04-2018
Messaggi: 2458
Si e' giocato il fatidico turno secco e piu' o meno i prono sono stati rispettati senza grossissime sorprese..Stefano Caranci gioca una partita gagliarda contro Angelo Casamassima ma alla fine Black Panthers perde 3-2 facendo quasi il suo massimo e lasciando comunque strada alle Foxes che con Dybala in campo non hanno avuto nemmeno bisogno di utilizzare il vantaggio della posizione.In effetti la sorpresa madre di questo turno secco e' stata la sconfitta di marco Pantani che oltre a essere stato molto sfortunato nel calendario dei gironi,subiti una infinita' di gol,lo e' anche in questo turno secco che viene perso per l'errore dal dischetto di mertens che affossa Vincenzo Iaci lasciandolo in 1a soglia.La migliore squadra della lega in base ai totali,e con il vantaggio della posizione,cede le armi allo Star Team di Christian che la sua 2a soglia la coglie alla grande con 3 realizzazioni,ma e' indubbio che Christian Mancino aveva bisogno di un aiuto da quella sorte spesso bistrattata vista la differenza che almeno i globali dicevano grandissima in questa fase.L'aiuto e' arrivato e cosi sara' lo Star Team a sfidare il Fantabari,in vantaggio di posizione,di Antonio Amatulli mentre nel primo ottavo Angelo Casamassima se la vedra' contro il Caipirinha di Giacomo Pacello che da 1a del girone avra' il vantaggio della posizione.L'isernino Gigiuozzo nel terzo ottavo si aspettava arrivasse l'altro isernino Fabio Iannone che partiva in vantaggio di posizione su Mario D'Addosio e il suo The Smilers ma questo era uno di quei turni secchi tutt'altro che scritti visto che The Smilers in quanto a totali non era secondo a molte squadre,sfortunato soprattutto con i gol subiti.Stavolta pero' non ne subisce nessuno e grazie a Immobile Mario D'Addosio sale nella 1a fascia laddove Fabio Iannone non arriva perche' non segna nessun gol lasciando Milik in panca che gli avrebbe regalato il passaggio.Sia lui che il pipita andavano in panca e poi sono entrati,solo che il pipita non ha segnato e li si e' decisa la qualificazione del The Smilers che ora partira' meno sfavorito di quel che si possa pensare contro Gigiuozzo.Ultimo ottavo della parte destra del tabellone vedra' impegnati Fabrizio Forte e Michele Celeste con quest'ultimo che ha tritato un pessimo Black Dragons sfruttando la tripletta dello juventino Dybala.Anche se Mertens avesse segnato il rigore per me sottoscritto non ci sarebbe stato nulla da fare,qualificazione meritatissima per Michele che ora se la dovra' vedere con una delle favorite per la vittoria finale.Affonda Fc Interciar che doveva ribaltare i prono contro il Real F di Giuseppe Filetti,ma quest'ultimo ha sfornato una prestazione maiuscola con Dybala,Immobile e Alberto e a nulla ha inciso il rigore sbagliato da mertens perche' lo tenevano entrambi. Matteo scende nei play out mentre Giuseppe se la vedra' contro il Pamplona di Danilo Di Fabio che come tutte le prime dei gironi godra' sempre del vantaggio e dunque sara' sempre la squadra da battere,inutile che ti gratti Danilo Di Fabio.Si conferma la Longoroble di Roberto Trovato che supera 2-1 il Biscio Granata di Diego Bisceglia che era tiutt'altro che facile da battere visto che nei totali la squadra di Diego viaggiava a grandi medie.Ma il solo Immobile non e' bastato a Diego a fronteggiare lo straripante Dybala di Roberto che dunque avanza e si giochera' gli ottavi contro il Purtuallo di Sabino Melillo che partira' con il vantaggio della posizione.ElephantCt ce l'ha messa tutta per entrare nei play off e con i ripescaggi Carlo Raff ha ottenuto cio' che voleva prima di incepparsi nel turno secco contro Fc Aldi di Vincenzo D'Addosio che vince grazie a Alberto questo turno secco benche',nell'equilibrio che regnava,sarebbe bastato anche solo non fare danni visto che Immobile lo tenevano entrambi e al massimo sarebbe stato 1-1.Passa cosi Fc Aldi confermando il suo vantaggio e cosi Vincenzo se la vedra' con I Cucchi di Rosario che avranno il +5 in caso di pareggio visto il vantaggio della posizione ovvero una 2a contro una 4a.Infine l'ultimo ottavo vedra' impegnato il fortissimo Bisaccia di Cristian Di Pinto e la sorpresissima Gaucho Team di Michele Fiore che approfittando del pessimo passaggio a vuoto di La Mandrakata di mister CtGino si impone 1-0 con le reti di Alberto e Immobile approfittando anche della scelta forse sbagliata a priori di Gino che lasciava fuori Dybala che giocava contro l'ultima in classifica per schierare in campo il suo Icardi,che andava contro il Toro abbastanza in forma, e Immobile che pure andava fuori casa ma con l'Udinese che comunque non e' il Benevento.Tutti e tre fuori e il solo Mertens in casa che poi e' stato il peggiore,diciamo comunque che Gino l'ha persa per una sua scelta sbagliata e Michele ringrazia vivamente.Gaucho Vs Bisaccia,davvero la sfida e' cosi scontata?
11:41   09-04-2018
Messaggi: 2458
.