Nome lega: thecontrarytopplayer

Campionato: Serie A

Data creazione: 2019-07-23 19:23:30.0

Pacchetti di squadre per utenti standard: nessuno

Nick organizzatore: catwoman

Ranking organizzatore: 10

Numero di voti: 5

Vedi commenti su organizzatore

Modalita' di iscrizione: Solo su invito

Modo di gioco: Scontri Diretti

Modalita' di formazione delle squadre: Con quotazioni

Moduli di gioco: Standard

Moduli standard disponibili: 3-4-3, 3-5-2, 4-5-1, 4-4-2, 4-3-3, 5-3-2, 5-4-1, 3-6-1

Gioco dei Fantapronostici: no

Numero di squadre iscritte: 12

Numero massimo di squadre: 12

Numero massimo di calciatori per ogni ruolo: 3 8 8 6

Crediti di cui dispone ogni giocatore: 300

E' possibile inserire una squadra dopo l'inizio del fantacampionato: no


Fonte dei voti: Redazione Fantaclub PRO

Gestione dei calciatori sv per il calcolo della media voto: assegna voto anche se disponibile da una sola fonte tra milano, roma e torino

Fonte per gli assist: Assist Community

Fonte delle quotazioni: Redazione Fantaclub

Usa voti dei recuperi in caso di partite rinviate: no

Rettifica le ammonizioni in seguito al referto del giudice sportivo: si

Rettifica i goal/autogoal in seguito alle decisioni della Lega Calcio: si

Gestione dei Senza Voto: SV stabilito dalla fonte di voto, non ci sono criteri legati ai minuti di gioco

Criterio in caso di pari punti per competizioni con calendario: classifica punti


Scadenza periodo di consegna delle formazioni: fino all'inizio della prima partita

Nascondi le formazioni consegnate durante il periodo di consegna: no

Cambio di modulo nelle sostituzioni: no

Comportamento in caso di mancata consegna della formazione: Usa ultima formazione consegnata in precedenza (90.0pt se non disponibile)

Consegna formazioni separata per competizione: no

Panchina lunga: si

Ordine di ingresso dei calciatori dalla panchina: ordine di presenza in formazione, a prescindere il portiere e' sostituito per primo

Voto da assegnare ad un giocatore senza voto non sostituibile: 8.0

Voto da assegnare ad un portiere senza voto, non gli spetta il 6 di ufficio e non e' sostituibile: 7.0

Voto di ufficio da assegnare ad un calciatore sv con ammonizione: no voto

Voto di ufficio da assegnare ad un portiere in caso di partita rinviata: 5.0, per i modificatori: 5.0

Numero massimo di calciatori a cui assegnare il voto di ufficio se non sostituibili: no limite

Limita il numero massimo di sostituzioni: si, 3

Composizione libera della panchina: no

Modifica automaticamente ultima formazione consegnata in seguito ai cambi di mercato: si


Usa la regola del capitano: no

Usa il cambio jolly: no

Modificatore difesa: no

Modificatore centrocampo: no

Modificatore bonus manager: no

Modificatore fair play: no

Modificatore di modulo: 3.0 punti per il 5-4-1, 2.5 punti per il 4-5-1, 0.5 punti per il 5-3-2, 0.0 punti per il 4-4-2, -0.5 punti per il 3-5-2, -2.5 punti per il 4-3-3, -3.0 punti per il 3-4-3, 2.0 punti per il 3-6-1,


Liste Top Player
15 calciatori tra: Acerbi Fr., Alex Sandro L., Bonucci Le., Chiellini Gi., De Vrij S., Florenzi Al., Ghoulam Fa., Godin Di., Kolarov Al., Koulibaly Ka., Mancini Gi., Manolas Ko., Skriniar Mi., Spinazzola Le., De Ligt M.
13 calciatori tra: Khedira Sa., Milinkovic Se., Nainggolan Ra., Paqueta Lu., Pjanic Mi., Rabiot Ad., Bernardeschi Fe., Chiesa Fe., Douglas Costa D., Pastore Ja., Ramsey Aa., Zaniolo Ni., Under Ce.
11 calciatori tra: Insigne Lo., Belotti An., Dzeko Ed., Immobile Ci., Martinez La., Mertens Dr., Milik Ar., Piatek Kr., Quagliarella Fa., Ronaldo Cr., Lukaku Ro.
1 calciatori tra: Ribery Fr.
1 calciatori tra: Sanchez Al.
1 calciatori tra: Mkhitaryan He.
2 calciatori tra: Dybala Pa., Higuain Go.

Vincoli di appartenenza dei calciatori alle squadre: Nessuno

Limite di calciatori appartenenti alla stessa squadra di calcio: 3 calciatori, portieri esclusi

Numero massimo di cambi possibili per l'intera stagione: No limite

Numero massimo di cambi possibili per ogni sessione di fantamercato: 3

Consenti la modifica delle rose senza limiti prima l'inizio del torneo: si

Sostituzione libera dei calciatori non piu' presenti in lista: no

Modalita' di utilizzo dei cambi extra: solo per la sessione

Modalita' di inserimento dei nuovi calciatori nel mercato: inserisci appena disponibili


Nascondi le rose delle squadre fino all'inizio del campionato: si

Nascondi le rose delle squadre durante il fantamercato: no

Nascondi report appartenenze se le rose delle squadre non sono visibili: no


Modalita' di gioco per gli scontri diretti: Misto 60.0 64.0 68.0 72.0 76.0 80.0 84.0 88.0 con scarto per goal bonus: 4.0 anche sotto la prima soglia

Applicazione dei modificatori alla squadra avversaria: no

Punti da assegnare ad una squadra che vince: 3

Punti di vantaggio per chi gioca in casa: 0.0

Valore dei bonus e malus

POR DIF CEN ATT
Goal segnato 3.0 3.0 3.0 3.0
Goal segnato su rigore 3.0 3.0 3.0 3.0
Assist 1.0 1.0 1.0 1.0
Assist da fermo 1.0 1.0 1.0 1.0
Rigore parato 3.0 - - -
Porta imbattuta 1.0 0.5 - -
Goal decisivo vittoria 0.0 0.0 0.0 0.0
Goal decisivo pareggio 0.0 0.0 0.0 0.0
Vittoria squadra 0.0 0.0 0.0 0.0
POR DIF CEN ATT
Goal subito 1.0 - - -
Ammonizione 0.5 0.5 0.5 0.5
Espulsione 1.0 1.0 1.0 1.0
Rigore sbagliato 3.0 3.0 3.0 3.0
Autorete 2.0 2.0 2.0 2.0
Sconfitta squadra 0.0 0.0 0.0 0.0

REGOLAMENTO

Cari fantallenatori scarsoni,
la struttura della lega è pronta!
Ci saranno 12 competizioni ufficiali:
- Classifica a punti (33 giornate, dalla 1a alla 33a giornata di campionato, come sulla lega madre The Contrary e per evitare di giocare nelle ultime giornate quando i risultati sono falsati dalla mancanza di obiettivi di certe squadre) che designerà i tre peggiori fantallenatori, cioè il cattivo, il pessimo e il peggiore;
- Campionato a scontri diretti (33 giornate, con tre partite contro ogni avversario, dalla 1a alla 33a giornata di campionato) che designerà i tre peggiori fantallenatori, cioè il buono, il brutto e il cattivo (vi ricorda qualcosa? ;o) ;
- Serie A e Serie B: due gironi di 6 squadre ciascuno, determinati sulla base dei risultati dell'anno scorso. Si gioca ogni 10 giornate (partite di andata e ritorno), dalla 1a alla 30a giornata di campionato (3 campionati in tutto); l'ultima classificata della Serie A viene ogni volta retrocessa in Serie B mentre la prima classificata della Serie B viene promossa in Serie A (i risultati valgono anche da una stagione all'altra e quindi anche per l'anno prossimo);
- Coppa Italia (1a fase: 2 gironi di 6 squadre con due teste di serie per girone, sorteggiate sulla base della classifica a punti dell'anno scorso, 1 sola partita di andata, le prime 4 di ogni girone si qualificano per la 2a fase - dalla 4a alla 8a giornata di campionato; 2a fase: girone finale di 8 squadre, 1 sola partita di andata, le prime 4 si qualificano per le semifinali - dalla 14a alla 20a giornata di campionato; semifinali a scontro diretto, partita secca, 1a contro 4a e 2a contro 3a - 26a giornata di campionato; finale a scontro diretto, partita secca - 32a giornata di campionato);
- Coppa di lega (Fase ad eliminazione diretta, con ottavi di finale, quarti di finale, semifinali e finale, partite secche; teste di serie designate sulla base della classifica a punti della 17a giornata di lega (metà stagione); le prime 4 si qualificano direttamente per i quarti di finale mentre le altre 8 squadre si incontrano negli ottavi di finale con i seguenti accoppiamenti: 5a contro 12a, 6a contro 11a, 7a contro 10a e 8a contro 9a - 19a, 22a, 25a e 28a giornate di campionato);
- Coppa PLAY-OFF (Fase ad eliminazione diretta, con ottavi di finale, quarti di finale, semifinali e finale, partite di andata e ritorno; teste di serie designate sulla base della classifica a punti fra la 14a e la 23a giornata di campionato; le prime 4 si qualificano direttamente per i quarti di finale mentre le altre 8 squadre si incontrano negli ottavi di finale con i seguenti accoppiamenti: 5a contro 12a, 6a contro 11a, 7a contro 10a e 8a contro 9a - 24a, 25a, 26a, 27a, 28a, 29a, 30a e 31a giornate di campionato);
- Coppa a punti (1a fase: 2 gironi di 6 squadre con due teste di serie per girone, sorteggiate sulla base della classifica a punti dell'anno scorso (stessi gironi che per la Coppa Italia), punteggio totale accumulato, le prime 4 di ogni girone si qualificano per la 2a fase - dalla 4a alla 8a giornata di campionato; 2a fase: girone di 8 squadre, punteggio totale accumulato, le prime 4 si qualificano per il girone finale - dalla 14a alla 20a giornata di campionato; girone finale a 4, punteggio totale accumulato, dalla 24a alla 30a giornata di campionato);
- Torneo SOLO AL MONDO (Formula survivor) dalla 11a alla 21a giornata di campionato;
- Coppa America (ispirata alla rinomata competizione internazionale di vela): formula inedita che vedrà le squadre confrontarsi in più fasi ad eliminazione. Non essendoci ancora un Defender, cioè una squadra campione in carica che difenderebbe direttamente il suo titolo in finale, avremo 12 Challenger che si sfideranno fino ad avere due finalisti per il titolo assoluto. La formula del torneo sarà la seguente: 1° turno con girone unico a 12, partite di andata e ritorno (novità: ogni sfida sarà vinta da chi fa meno punti), per un totale di 22 giornate - dalla 1a alla 22a giornata di campionato; le prime 4 classificate si qualificano per le semifinali che si disputeranno al meglio delle tre partite (due partite vincenti su tre ai punti) dalla 23a alla 25a giornata di campionato; (non essendoci la finale per i Challenger questa si sarebbe disputata normalmente al meglio delle tre partite dalla 26a alla 28a giornata di campionato); la finalissima si disputerà al meglio delle 5 partite (tre partite vincenti su cinque ai punti) dalla 29a alla 33a giornata di campionato;
- Supercoppa che si contenderanno i vincitori della classifica a punti, del campionato, della Coppa Italia e della Coppa di lega in partite di semifinali e finale a scontri diretti, partite secche, alle 34a e 35a giornata di campionato. Accoppiamenti: vincitore classifica punti - vincitore Coppa di lega, vincitore campionato - vincitore Coppa Italia;
- Laver Cup (dalla 34a alla 37a giornata di campionato):
Torneo improntato alla Laver Cup (torneo esibizione di tennis a squadre, che confronta ogni anno la squadra dell'Europa alla squadra del Resto del Mondo).
Due squadre (Borg e Mc Enroe) si confrontano, composte ognuna da 6 giocatori.
I capitani designati per le due squadre sono Catwoman (Borg) e Emax73 (Mc Enroe) - basandosi sui loro risultati passati nella lega.
Le squadre verranno composte a piacimento dai membri della lega.
La Laver Cup si svolgerà su tre giornate (eventualmente 4 in caso di spareggio).
Ad ogni giornata verranno giocati tre singoli e un doppio (quest'ultimo opporrà due coppie l'una contro l'altra).
Nella 1a giornata una sconfitta varrà 1 punto, nella 2a giornata 2 punti e infine nella 3a giornata 3 punti.
Il risultato delle partite dipenderà dal totale dei punti accumulato.
Sarà il capitano a scegliere chi scenderà in campo ad ogni giornata per i tre singoli e il doppio (una volta annunciati i giocatori i confronti verranno tirati a sorte).
La regola specifica è che ogni giocatore deve giocare almeno un singolo nelle prime due giornate (cioè i 6 giocatori di ogni squadra devono giocare ciascuno uno dei 6 singoli delle prime due giornate).
Nessun giocatore puo giocare più di due singoli sulle tre giornate.
Almeno 4 dei 6 giocatori di ogni squadra devono giocare in doppio.
Le combinazioni di squadre per il doppio non possono essere usate più di una volta eccetto nell'ultima giornata decisiva eventuale (4a giornata) in caso di parità a 12-12.
La squadra che raggiunge per prima i 13 punti vince il confronto.
 
- Supercoppa Internazionale (intra-leghe): trofeo extra che si contenderanno i vincitori della classifica punti sulle leghe The Contrary e The Contrary Top-Player. La finale si disputerà in partita unica o in due partite alla 36a giornata di campionato (a seconda che i due finalisti siano presenti solo in una lega o nelle due leghe - nel caso di due finali, disputate ciascuna in ognuna delle due leghe, risulterebbe vincitore la squadra che totalizzerebbe il minor numero di gol sulle due finali - a parità di gol si contabilizzerebbe il totale punti).
 
Premi speciali (da attribuire alla fine della regular season, cioè dopo le prime 33 giornate di campionato) :
- Miglior punteggio stagionale;
- Maggior numero di cartellini rossi;
- Maggior numero di cartellini gialli (sono premiati i primi tre classificati);
- Maggior numero di cartellini gialli in una giornata;
- Classifica stadio (sono premiati i primi tre classificati): modo di gioco a scontri diretti su 33 giornate, per cui conterà la media spettatori, visto che alcune squadre giocheranno 17 partite in "casa" ed altre 16.
 
NOVITÀ IMPORTANTE DALLA STAGIONE 2019/2020:
D'ora in poi in caso di voto d'ufficio (8, a partire dalla 4a sostituzione) andro a vedere se non c'è un voto più alto in panchina (eccezion fatta per i top-player, vedere qui sotto nella rubrica "Schieramento dei top-player"), nel qual caso quest'ultimo sarà conteggiato nel punteggio totale, questo per evitare speculazioni. Nel caso che il voto d'ufficio sia più alto del voto in panchina verrà considerato nel conteggio dei punti totali a meno che appaia che totalizzando per esempio due voti d'ufficio questi totalizzino un punteggio inferiore ai due voti in panchina, nel qual caso eccezionalmente verrebbero considerati questi ultimi al fine del punteggio. In tutti i casi nel caso dei voti d'ufficio si cercherà sempre di penalizzare al massimo la squadra.
 
SCHIERAMENTO DEI TOP-PLAYER: ad ogni giornata dovranno essere schierati titolari almeno un top-player per ogni ruolo (dif, centr e att eccetto il portiere). Per garantire la regolarità dei risultati bisognerà che ci sia sempre almeno un top-player titolare per ruolo che riceva il voto (con le eccezioni enumerate qui di seguito). Nel caso non ci sia almeno un top-player titolare per ruolo che riceva il voto, il o uno dei top-player titolari per ruolo (se ce n'è più di uno e in questo caso si sceglierebbe il top-player più caro) o, eventualmente in assenza di top-player titolari, il titolare per ruolo con la quotazione più alta, sarà sostituito o dal primo top-player disponibile in panchina che avrà ricevuto voto o, nel caso non siano disponibili top-player con voto in panchina, dal top-player con la quotazione più alta sul mercato che avrà ricevuto il voto (in questo caso pero verrebbe sempre comparato il voto del top-player più caro col voto eventuale del titolare per ruolo non-top-player con la quotazione più alta - nel caso di assenza di top-player titolari - col voto del 1° sostituto in panchina e eventualmente col voto d'ufficio se la non-sostituzione del top-player produrrebbe automaticamente questo effetto). Nel caso ci siano due o più giocatori che abbiano la stessa quotazione più alta e abbiano ricevuto voto sarà scelto il giocatore che avrà ricevuto il voto più alto. Nel caso sia necessario per effettuare la/e suddetta/e sostituzione/i di spendere più crediti di quanti ne siano disponibili nel budget della squadra (difatti le sostituzioni dei giocatori si faranno sempre al netto del valore dei giocatori entranti e uscenti) allora la squadra in questione sarà penalizzata al livello dei cambi nella sessione di mercato successiva a seconda del n° di crediti spesi in eccesso. Quindi se il valore da spendere in eccesso si situa fra 1 e 5 crediti la squadra è penalizzata di un cambio; se si situa fra 6 e 10 crediti la squadra è penalizzata di due cambi; aldilà di 10 crediti spesi in eccesso la squadra in questione si vedrà ritirare tutti i cambi per la successiva sessione di mercato. Nel caso sorgano casi particolari prendero la decisione più adeguata al momento.
 
MERCATO: Cambi illimitati fino all'inizio della stagione. Dopo la 1a giornata avrete diritto a tre cambi non cumulabili per sessione.
 
PARTITE RINVIATE: in caso di partite rinviate verrà attribuito il 5 d'ufficio ai portieri e il 6 d'ufficio agli altri giocatori. Nel caso molte partite siano rinviate potrei decidere di annullare la giornata, soprattutto se molte squadre considerate più deboli non dovessero giocare, questo per evitare di falsare la giornata. In casi eccezionali come la morte di Astori o il bug informatico avvenuti nella stagione 2017/2018 valutero caso per caso.
 
Vi auguro una pessima stagione e che perda il peggiore! ;o)
 
Saluti,
Andrea/Catwoman
 
Note:
 
1/ Determinazione della classifica e del passaggio del turno in caso di parità:
a) Classifica a punti: in caso di parità le squadre sono classificate nella stessa posizione (in caso di classifica a punti per designare le teste di serie di un torneo, in caso di parità è designata miglior testa di serie la squadra con la miglior classifica punti globale in quel momento; in caso di ulteriore parità si procede ad un sorteggio). Eccezione: la Coppa a punti dove in caso di parità prevale la squadra con la miglior classifica punti globale in quel momento;
b) Gironi a scontri diretti: a parità di punti conta la classifica punti parziale (relativa alla fase del torneo). Se la parità persiste conta la differenza reti e poi il numero di gol segnati (chi ha le peggiori statistiche prevale). In caso di ulteriore parità le squadre sono classificate alla pari nel quadro del campionato mentre nel quadro di un altro torneo a scontri diretti prevale la squadra che ha la miglior classifica punti globale in quel momento. In quest'ultimo caso, in caso di ulteriore parità si procederà eccezionalmente ad uno spareggio nella giornata successiva. In caso di ulteriore parità si procederà ad un nuovo spareggio nella giornata successiva. Se la parità persiste si procederà ad un sorteggio;
c) Partite ad eliminazione diretta (partita unica): in caso di parità prevale la squadra che ha la miglior classifica punti globale in quel momento (nel caso della supercoppa vale la classifica punti dalla 1a alla 30a giornata di lega). In caso di ulteriore parità si giocherà uno spareggio nella giornata successiva (nel caso della supercoppa si qualifica la squadra che ha vinto il trofeo più importante che sono nell'ordine: la classifica punti, il campionato, la Coppa Italia e la Coppa di lega). In caso di ulteriore parità si giocherà un nuovo spareggio nella giornata successiva. In caso di ulteriore parità passa la squadra meglio classificata nella 2a fase a gironi (Coppa Italia) e la miglior testa di serie (Coppa di lega);
d) Torneo survivor: in caso di parità prevale la squadra che ha la miglior classifica punti globale in quel momento. In caso di ulteriore parità prevale la squadra che ha la miglior classifica punti parziale (relativa solo al torneo survivor). In caso di ulteriore parità le squadre giocheranno anche nella giornata successiva e quella con il peggior punteggio sarà eliminata;
e) Partite ad eliminazione diretta (partite di andata e ritorno): si qualifica la squadra che segna meno gol sull'insieme delle due partite. In caso di parità si qualifica la squadra che ha fatto meno punti sull'insieme delle due partite. In caso di ulteriore parità si qualifica la squadra che ha fatto il punteggio singolo più basso sulle due partite (in finale si procederà invece eccezionalmente ad uno spareggio). In caso di ulteriore parità si terrà conto della classifica punti globale in quel momento (in finale si terrà conto del punteggio singolo più basso sui tre confronti e in caso di ulteriore parità della classifica punti globale in quel momento). In caso di ulteriore parità si qualifica la squadra classificata miglior testa di serie (in finale le squadre sarebbero dichiarate vincitrici ex-aequo).
 
2/ In vista della Supercoppa, nel caso che due o più competizioni siano vinte dalla stessa squadra, verrà ripescata come rappresentante della competizione meno importante (l'ordine di importanza è il seguente: classifica punti, campionato, Coppa Italia e Coppa di lega) la 2a classificata. Nel caso la 2a classificata abbia già vinto un trofeo verrà ripescata la 3a classificata e così via. Nel caso delle coppe sarà classificata 3a (non c'è finale per il 3° posto) la squadra che avrà ottenuto il punteggio più basso in semifinale. In caso di ulteriore parità si prenderà in considerazione la classifica punti alla 30a giornata di lega. In caso di nuova parità sarà sorteggiata la squadra che si era classificata meglio nella 2a fase a gironi (Coppa Italia) o che era classificata miglior testa di serie all'inizio del torneo (Coppa di lega).
Nel caso eccezionale che due squadre finiscano prime a pari punti nella classifica punti (e che nessuna delle due abbia vinto o rappresenti uno degli altri tornei principali) verrà giocato un turno preliminare fra queste due squadre e le semifinali e finale saranno spostate di una giornata.
 
3/ Una nuova regola verrà applicata per le soglie. Sotto la 1a soglia dei 60 punti si applicherà un margine di 4 punti di differenza per i tornei seguenti: campionato a scontri diretti, Serie A e Serie B, fase a gironi della Coppa Italia e fase a gironi della Coppa Cucchiaio di legno. Per tutti gli altri tornei e fasi di tornei si continuerà a giocare con la 1a soglia semplice a 60 punti (con l'eccezione della Coppa Play-Off dove viene aggiunta una soglia a 50 punti). Questa regola deve servire a creare una maggiore differenza fra le squadre e a favorire delle classifiche "lunghe".
 
4/ Nell'evenienza di casi sospetti di combine, la squadra che avrà tentato di arrangiare il risultato della partita schierando una squadra debole perderà (vincerà, nel caso di un torneo a scontri diretti) la partita d'ufficio. In caso di recidiva sarà esclusa per la stagione successiva della lega. Perdipiù, al "cheeter" sarà attribuito un punteggio di 50 punti al fine di determinare il risultato del suo avversario. Quindi nel caso di un torneo a scontri diretti il baro vince d'ufficio e guadagna tre punti mentre la squadra favorita si vedrà opposto un punteggio di 50 punti che determinerà il suo risultato. Nel caso di una partita ad eliminazione diretta il baro è eliminato d'ufficio mentre la qualificazione della squadra favorita dipenderà dal punteggio fatto rispetto ad un punteggio d'ufficio di 50 punti per l'avversario. Nel caso il punteggio fatto sia superiore a 50 punti queste due squadre saranno eliminate d'ufficio dal torneo e il loro prossimo avversario passerà il turno d'ufficio. Se questo caso si verificasse in una finale unica (con la squadra favorita sopra i 50 punti) le due squadre sarebbero escluse d'ufficio dal torneo e si rigiocherebbe la finale fra le due semifinaliste eliminate, nella prima giornata utile. Nel caso di un turno a eliminazione diretta ma con partite di andata e ritorno le stesse regole verranno applicate singolarmente su ogni partita. Se le due squadre perdono tutte e due (il baro d'ufficio e la squadra favorita se totalizza almeno 60 punti - nella Coppa Play-Off) il turno sarà comunque considerato nullo, indipendentemente dal risultato dell'altra partita (di andata o di ritorno) e le due squadre verranno eliminate d'ufficio dal torneo. Quindi il loro prossimo avversario passerà il turno d'ufficio. Se questo caso si verificasse in una finale con partite di andata e ritorno (con la squadra favorita che raggiungerebbe almeno 60 punti in almeno una delle due partite - nella Coppa Play-Off) le due squadre verrebbero ugualmente eliminate d'ufficio dal torneo e la finale verrebbe rigiocata dalle due semifinaliste eliminate nelle prime due giornate utili.
Naturalmente voglio evitare di avere arrangiamenti fra i giocatori che falserebbero i risultati delle partite e dei tornei.
Come detto, in caso di recidiva del baro questo verrà escluso d'ufficio a partire dalla stagione successiva. Invece per la squadra favorita, in caso di favoreggiamento recidivo il suo posto nell'edizione successiva della lega sarà rimesso in questione e potrebbe sfociare in un'esclusione definitiva.

Passa alla versione Desktop